USURA

Messaggi dagli spiriti raccolti per mezzo di radio o registratori audio

USURA

Messaggioda Amadeus » venerdì 24 novembre 2017, 19:05

Bentrovati. Ogni codice penale ha una gerarchia di valori per infliggere una pena, che però sicuramente non corrisponde a quella della Dimensione divina. E' mia opinione che il nostro inflessibile giudice sarà la nostra stessa coscienza che ci consegnerà una punizione proporzionata alla colpa, salvo naturalmente l'intervento misericordioso del Signore.
Personalmente, ma ragiono da umano, ritengo l'usura uno dei reati più abietti perché coinvolge l'uso criminoso del denaro spingendo la vittima, e la sua famiglia, in un vortice di disperazione che la induce talvolta a togliersi persino la vita.
La registrazione che propongo dà voce ad una vittima (Entità A) e ad una Entità B che si immedesima talmente nel tragico dolore da suggerire azioni davvero bellicose. Entrambi sono ancora in cammino verso la Luce ma prego perché abbiano un percorso breve per giungere alla meta. Penso inoltre che le manifestazioni di Entità ancora dolenti servano loro per purificare l'Anima con un' azione catartica (ricordando il Confiteor "Confesso. . . . . a voi fratelli") ed accelerare un percorso virtuoso.
Nulla avviene per caso ed anche questo messaggio, in apparenza casuale, può avere per me un significato per via di alcune battaglie legali contro l'usura che mio padre intentò, sacrificando tempo e risorse alla propria attività e che gli alienarono le simpatie della società più legata al fascino demoniaco del denaro e, fra tutte, le banche, prime procacciatrici di clienti all'usura . Erano gli anni '60, quando si mostravano più simpatie verso i carnefici che per le vittime, ritenute colpevolmente deboli e quindi meritevoli di essere puniti. E' il concetto affermato dall'Entità A nella prima parte del messaggio. Lo spirito combattivo dell'Entità B invece mi ricorda molto da vicino quello di mio padre.
La registrazione è relativamente lunga e quindi subisce alcune negatività come i vuoti d'onda che a tratti riportano le parole reali dello speaker, anche se in questo caso rovesciate : per facilitare l'ascolto ho provveduto ad eliminarle trattandosi di due o tre secondi. La lunghezza del testo scritto inoltre ha creato problemi nella riproduzione sonora del file e così ho eliminato dallo scritto le parole dell'Entità B che però sono riportate quì di seguito oltre che essere udite nella registrazione. Naturalmente consiglio l'uso di un programma audio, di buone cuffie e di tanta pazienza.
Da radio ad o/c-lato rovesciato : " (Entità A) HO FATTO DEBITI MA LA' SOTTO E' SEMPRE PECCATO ANCHE SE NON HO PECCATO LI' - (ENTITA' B) LASCIA PERDERE DAGLI FUOCO TI DICO - (ENTITA' A) INFATTI IL LUPO ( torna sempre questo termine come proiezione del male) GIRA SEMPRE CON I SOLDI MA TUTTI GLI ALTRI VI CHIEDE ( chiaro riferimento ai tassi di interesse da usura)".
Fin quì la vittima ed il suo incendiario difensore. Del carnefice nulla. Non sappiamo se è ancora in vita ovvero è già nell'Oltre. Ma per lui prevedo tempi assai bui. A ben risentirci
Allegati
HO FATTO DEBITI MA LA' SOTTO E' SEMPRE PECCATO ANCHE SE NON HO PECCATO LI' . . .entità b. . . .. INFATTI IL LUPO GIRA SEMPRE COI SOLDI MA TUTTI GLI ALTRI VI CHIEDE.mp3
(245.2 KiB) Scaricato 74 volte
" Chiesi al mandorlo di parlarmi di Dio ed il mandorlo fiorì" ( adagio giapponese)
- - - - - - - - - - - - -
" Mettiti in ascolto,
dunque. E sentirai,
non sentendo più niente,
che il rumore
nel quale siamo nati
e cresciuti non c'è più".
( Michele Serra )
Amadeus
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 682
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 11:34
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 160 volte
Religione: cristiana

Re: USURA

Messaggioda Lory 61 » domenica 26 novembre 2017, 12:01

Ciao Amadeus, molto interessante questa registrazione! Hai captato proprio una conversazione tra Entità a quanto pare...Credo che queste anime si trovino ai primi stadi della vita nell'Oltre e mi colpisce il rapporto amichevole che si è instaurato tra di loro: la prima si tormenta per i debiti che ha lasciato, la seconda tenta di consolarla (fantastico quel "lascia perdere"... io ci sento tra l'altro anche un "MA lascia perdere..."), che mi sembra tanto terreno :yess: , così come il "dagli fuoco". Orribile cosa l'usura, speriamo davvero che il percorso di questa vittima sia breve e che il carnefice soffra i rimorsi che merita: ciò che mi conforta è il vedere come anche di là sia ancora possibile trovare un amico che cerca di aiutarti, come può, a rendere più leggero il tuo fardello.
Grazie come sempre :cuoricini:
Lory 61
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 959
Iscritto il: mercoledì 8 giugno 2016, 14:39
“Mi Piace” dati: 469 volte
“Mi Piace” ricevuti: 448 volte
Religione: cristiana

Re: USURA

Messaggioda Amadeus » lunedì 27 novembre 2017, 16:16

Grazie a te Lory per aver ascoltato e compreso il senso del messaggio. Come ho creduto sempre i messaggi non sono mai casuali ma, come per tutto nella vita, esiste sicuramente un Disegno misterioso che li porta fino a noi. A ben risentirci
" Chiesi al mandorlo di parlarmi di Dio ed il mandorlo fiorì" ( adagio giapponese)
- - - - - - - - - - - - -
" Mettiti in ascolto,
dunque. E sentirai,
non sentendo più niente,
che il rumore
nel quale siamo nati
e cresciuti non c'è più".
( Michele Serra )
Amadeus
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 682
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 11:34
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 160 volte
Religione: cristiana

Re: USURA

Messaggioda pierotto 52 » martedì 28 novembre 2017, 6:50

: Smile : Ciao Amadeus, straordinario questo messaggio, come la tua interpretazione. A volte, ascoltando alcuni messaggi ricevuti da me o da altri, ho la sensazione che le Entità volutamente vengano ad interpretare delle parti, per farci comprendere o sottolineare delle cose, che magari sono già nei nostri pensieri o nella nostra storia : :s : Grazie :cuoricini:
Avatar utente
pierotto 52
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 3929
Iscritto il: venerdì 13 settembre 2013, 12:20
Località: Modena
“Mi Piace” dati: 3234 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1603 volte
Religione: cristiana

Re: USURA

Messaggioda Amadeus » martedì 28 novembre 2017, 17:26

Grazie anche a te Pier per aver ascoltato con partecipazione emotiva. Più che interpretare delle parti credo che alcuni messaggi siano favoriti dalle esperienze della nostra vita che aiutano a comprenderne il contesto. A ben risentirci
" Chiesi al mandorlo di parlarmi di Dio ed il mandorlo fiorì" ( adagio giapponese)
- - - - - - - - - - - - -
" Mettiti in ascolto,
dunque. E sentirai,
non sentendo più niente,
che il rumore
nel quale siamo nati
e cresciuti non c'è più".
( Michele Serra )
Amadeus
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 682
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 11:34
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 160 volte
Religione: cristiana


Torna a Metafonia

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti