Cosa ne pensate dei Coniugi Desideri?

Cosa ne pensate dei Coniugi Desideri?

Messaggioda Hiroshi84 » venerdì 20 settembre 2019, 14:47

Carissimi tutti, da circa due anni seguo con estrema attenzione tutti i video sul canale Youtube dei "Coniugi Desieri" e posso affermare che grazie ho cominciato ad interessarmi al prezioso argomento inerente alla vita dopo la morte o meglio alla vita dopo la vita.
Difatti attraverso i loro studi, la metafonia... mi si è aperto un "mondo", mi ha sganciato fiducia, speranza e ulteriore voglia di vivere considerando che nel 2017 ho affrontato uno degli anni più difficili della mia vita. Insomma le loro illustrazioni, le loro teorie ritenute infallibili e attendibili in un certo senso mi hanno fatto diventare una persona migliore.
Da segnalare che la scoperta di questo sito/forum si è rilevata pure una manna dal cielo, che peraltro seguo da un anno a questa parte e soltanto a Giugno mi son deciso a registrarmi per poter interagire con voi.
Adesso, da un paio di settimane la mia "fede" sta vacillando. Oh, intendo nello specifico quella rivolta ai Coniugi Desideri di cui come ben sappiamo Virgilio, il marito di Daniela è passato a miglior vita poco più di un anno fa e la signora ha quanto sto appurando ha un po' di difficoltà a continuare da sola la "missione," difatti tra le varie cose da mesi per di più ha pure smesso di rispondere ai commenti su Youtube.
Ma non è questo il punto.
Qualcuno mi ha invitato a stare attento che "messaggio" dei Desideri globalmente risulta troppo cristianizzato, inoltre nonostante il NON scopo di lucro e nonostante il buon fine sempre quel qualcuno afferma che ci sono delle discrepanze e dei dubbi, che i messaggi metafonici sono inattendibili e poco chiari, cioè sembrano indicare qualcosa ma in realtà "l'orecchio" tende ad interpretare ciò che vorrebbe sentire.
Mi sta cadendo un mito, anzi, dei miti e chiedo il vostro supporto in merito per cercare di capire se gli scettici risultano una cerchia di gente mirata a screditare o di persone soltanto poco convinte e quindi poco informate. Se con i Desideri devo mettermi l'anima in pace, vorrei saperlo ma ciò non cambierà la mia concezione di vita e i dettami inerenti all'aldilà e all'anima.
Attendo i vostri pareri.
Vi ringrazio.
Hiroshi84
Sporadico
Sporadico
 
Messaggi: 12
Iscritto il: venerdì 7 giugno 2019, 13:23
“Mi Piace” dati: 4 volte
“Mi Piace” ricevuti: 3 volte
Religione: Cattolica

Re: Cosa ne pensate dei Coniugi Desideri?

Messaggioda Fernanda » lunedì 28 ottobre 2019, 20:06



Ciao Hiroschi84!

È sempre interessante vedere come si manifestano gli Spiriti tramite questi fenomeni fisici (metafonia) e , indipendentemente della mia visione, diversa da loro, gli ho trovati persone per bene e che credevano in quello che facevano, cercando sempre d'aiutare incondizionatamente a tanti che hanno perso i loro cari. Sono stata da loro una volta.

Penso che Virgilio, ovunque sia, sta bene e quanto al tuo commento "troppo cristianizzato", penso anche che ognuno ha la sua forma di interpretare la bibbia o il vangelo, anche se di forma cristallizzata, più che altro; trovo che l'affinità unisce i gruppi o le persone, sempre dentro della loro convinzione e questo dobbiamo rispettare. I percorsi di chiunque possono essere fatti in un periodo fino che altre riflessioni sorgono e possono fare che i passi cambino binari e alla fine dobbiamo essere grati ad ogni inizio di cammino.

Scusi se ho visto solo oggi il tuo messaggio : Sorry! : , scusi anche per il mio italiano che non so se è comprensibile in questa risposta.

Per te ogni bene,

Fernanda.
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1475
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 405 volte
Religione: Spiritista

Re: Cosa ne pensate dei Coniugi Desideri?

Messaggioda Amadeus » mercoledì 30 ottobre 2019, 16:46

Buongiorno Hiroshi. Non ricordo se abbiamo avuto modo di conoscerci precedentemente. Scusa la mia scarsa memoria. In ogni caso, se non l'ho fatto prima, sono lieto di fare la tua conoscenza. Se permetti vorrei scindere in due parti le tue considerazioni : una generale sulla religiosità e sulla metafonia ed una particolare per i coniugi Desideri. Mi ha colpito l'affermazione, anche se comprendo che l'hai ascoltato da altri, di quell'essere "troppo cristiani" intesa come aspetto negativo. Fino ad oggi mi era capitato di sentire espressioni come "buoni cristiani" oppure "cattivi cristiani". Cosa voglia dire essere "troppo cristiani" non riesco a comprenderlo. Forse bisognerebbe limitarsi a dire essere "cristiani" oppure "non credenti". Gli avverbi e gli aggettivi possono essere fuorvianti. Non so se hai avuto di conoscermi nel forum metafonia : molti dei messaggi che ricevo sono di grande respiro mistico. Sono "cristiani" nè "troppo" nè "poco". Inoltre , in relazione ai problemi di chiarezza dei messaggi che hai posto ( non so se tu stesso ne abbia sentito qualcuno) può anche starci che qualcuno non sia immediatamente chiaro e questo soprattutto per chi ascolta svogliatamente, magari senza l'ausilio di cuffie e di un programma audio adeguato. Se c'è amore e dedizione per questo grande privilegio che Dio ci concede, ogni sacrificio ed impegno non è mai "troppo" : bisogna volere e sapere ascoltare.
Con Virgilio Desideri ho un grande debito di riconoscenza. Gli inizi non sono mai facili ed anche il mio, nella sperimentazione metafonica, non ha fatto eccezione. Virgilio, cui inviavo continuamente le mie registrazioni, a dire il vero un pò penose, ha avuto nei miei confronti sempre sentimenti"cristiani", aiutandomi a comprendere gli errori e darmi suggerimenti con la competenza e signorilità che lo distinguevano, senza mai perdere la pazienza con un testone come me. Mi ha incoraggiato quando lo scoramento mi tentava a lasciar perdere tutto. Passo dopo passo (passi che sono durati mesi) mi ha condotto per mano a trovare quell'equilibrio e dedizione che durano tutt'ora e che mi hanno portato a discreti risultati ma che, soprattutto, mi hanno arricchito immensamente lo spirito.
Lo dovevo al caro Virgilio, sicuro che la sua Anima si trovi già nella Luce. A ben risentirci
" Chiesi al mandorlo di parlarmi di Dio ed il mandorlo fiorì" ( adagio giapponese)
- - - - - - - - - - - - -
" Mettiti in ascolto,
dunque. E sentirai,
non sentendo più niente,
che il rumore
nel quale siamo nati
e cresciuti non c'è più".
( Michele Serra )
Amadeus
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 659
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 11:34
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 151 volte
Religione: cristiana

Re: Cosa ne pensate dei Coniugi Desideri?

Messaggioda Hiroshi84 » venerdì 1 novembre 2019, 15:49

Fernanda e Amadeus vi ringrazio per i vostri interventi che ho letto con estremo interesse.
Su Youtube ci sono moltissimi canali che trattato la metafonia o argomento sulla vita dopo la morte o meglio... la vita dopo la morte (quest'ultima definizione la preferisco)
Purtroppo c'è chi la espone cotta e chi la dice cruda, per cui nella mia testa e soprattutto nel mio animo non è difficile che si crei un po' di confusione e a volte perplessità inerente ai concetti o argomenti per non parlare poi di determinate chiavi di letture.
Ad esempio il film "Nosso Lar", il concetto reincarnazione che si basa su un ciclo indefinito di volte mi è diffiicilissimo tracciarlo anche perchè i Coniugi Desideri ritengono che... "si vive una volta sola". Qui sulla Terra, intendo.
Le parole "troppo cristianizzato" sono state esposte da un utente che è intervenuto ad un mio post, parole che ho preso in prestito soltanto per cercare di rendere l'idea e che mi hanno peraltro convinto ad aprire questo post.
Comunque, da giorni mi sto "assestando", cerco di leggere più libri possibili e sicuramente le vostre due risposte mi aiutano a capire.
Amadeus, sono lieto di sapere che hai avuto un confronto diretto con i Coniugi Desideri, la tua testimonianza indubbiamente è illuminante.
Finchè il caro e compianto Virgilio era tra di noi, assieme a Daniela le risposte su Youtube non mancavano mai, e questo vale sia rivolte al sottoscritto e sia a gli altri utenti.
Da segnalare che riuscivano a rispondere pure a domande astruse, bizzarre e dell'"altro mondo", sempre con correttezza e pazienza.
Io stesso ne feci una che... e qui mi viene un po' da sorridere perchè sembrava del tipo:
--- È nato prima l'uovo o la gallina? ---
Adesso è rimasta soltanto da Daniela a proseguire la missione da "sola" (le virgolette immesse hanno un senso che penso si intuisce cosa voglio dire) pur pubblicando video, ahimè da qualche mese ha disabilitato la sezione commenti. Fino all'anno scorso era possibile commentare ma Daniela non rispondeva mai ne a me e ne agli altri segno che sempre da sola non riusciva e non riesce a gestire online il rapporto con gli internauti.
Ho provato a mandarle una email attraverso il sito dei Coniugi ma non è mai stata pervenuta risposta.
Pazienza, capisco bene...
Continuo però a seguire il canale, tra l'altro l'ultimo video pubblicato è molto ma molto interessante oltre che risonante di cui ne consigli la visione.
Un abbraccio a tutti e due!

Il messaggio di Hiroshi84 piace a:
ale_209
Hiroshi84
Sporadico
Sporadico
 
Messaggi: 12
Iscritto il: venerdì 7 giugno 2019, 13:23
“Mi Piace” dati: 4 volte
“Mi Piace” ricevuti: 3 volte
Religione: Cattolica


Torna a Le mie domande

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron