Pagina 6 di 8

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: lunedì 9 maggio 2011, 3:46
da Aurelio
Ragazzi, vedere il male dovunque non è costruttivo. Non è che se una anima non perfetta dice il nome di Satana, questo sia presente. Quello è un mondo a parte del tipo 3 casi su 100 che sperimentano. E poi basta non chiamarlo e pregare per le anime buone che hanno bisogno di preghiere per evolvere.

Circa il sistema per sperimentare al computer, io ho un portatile di quelli superpiccoli con sistema operativo Windows 7 (la versione starter addirittura) la quale ha il registratore di suoni. Ma attenzione, se registri con il microfono del computer, fai un buco nell'acqua pazzesco. Ti devi dotare di un sistema microfonico adatto. Le registrazioni vanno fatte di uno o due minuti al massimo per facilitare le operazioni di elaborazione e archiviazione dei dati. Registrare nel cuore della notte al silenzio totale in città oppure in campagna sempre la notte. Così nessuno potrà dirvi che registrate inquinamento acustico. Le voci si riascoltano in cuffia e, con un programma adatto, si può aumentarne il volume che è sempre un tantino minimo. Provate e fatemi sapere cosa avete ottenuto.
Credetemi, la metafonia è voluta dal Cielo per rompere la nostra solitudine e incredulità. Padre Ulderico Magni ne è entusiasta (dovrebbe avere quasi 100 anni).

Infine vi dò le buone notizie: ho registrato un filmato con una presenza vestita di bianco che si muove riflessa nello specchio e non ero io... Inoltre la rockstar con cui sono in contatto, appare al mio occhio spirituale sorridendomi sempre e la vedo come potrei vedere voi da vicino: sono pochi secondi ma, in ogni visione, è intrinseco anche un messaggio che tocca a me decifrare. E' una cosa meravigliosa e mandata dal Cielo... ciao!
:sole:

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: lunedì 9 maggio 2011, 9:27
da Krizia
Naturale che il male non sono io a cercarlo,meno che mai a vederlo dappertutto,anzi per natura sono una persona positiva che vede il bicchiere sempre mezzo pieno,ma di fatto c`e`e si presenta non appena puo`,comunque non mi disturba piu`di tanto,come ho detto lo ignoro o preferisco rinunciare e riprovare in un altro momento.Ho invece sviluppato una mia personalissima teoria secondo la quale questo non avviene perche`sono diverse le nostre motivazioni o il nostro approccio alla registrazione,ma perche`e`diverso lo scopo grazie al quale questo contatto avviene,mi spiego.Io avevo bisogno di certezze,di consolazione e questo mi e`stato dato,seppur con frasi bellissime,molte delle quali "elevate",ma tutto qui`,anche perche`quando chiesi se dovevo mettermi al servizio di altre persone che avevano perso qualcuno,mi dissero chiaramente:NO,tu devi solo spiegare istruire chi pace non ha,chi ha il tuo stesso dolore,di`loro:non li hai persi per sempre,ESSI VIVONO!,chiaramente dovevo solo indicare che esisteva questa possibilita`e lasciare che facessero da soli,mentre,tornando al punto di prima,ci sono persone il cui compito e`quello di DIFFONDERE messaggi,da qui`la differenza di contenuti altamente spirituali da divulgare per dare a TUTTI la speranza ed insegnare l`importanza di una vita spirituale.Che ne pensate?Grazie ad Aurelio per la risposta,dal mio reg.digitale non passare i file audio sul pc,ho sbagliato a comprarlo,comunque voglio provare direttamente da pc.

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: martedì 10 maggio 2011, 15:11
da Giovanni
Sì, sono d'accordo con te, Krizia.

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: mercoledì 11 maggio 2011, 13:16
da Fernanda

Ciao a tutti!!!

Ho aperto un altro post per le tecniche di metafonia dove ognuno di voi potete collaborare con uno scambio di esperienze, cosi usciamo da questo post che sembra essere già concluso da parte di tutti.

Grazie mille e buona giornata. :fiori2:

Fernanda.

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: lunedì 16 luglio 2012, 18:54
da Adriana62
Per tutti coloro che pensano che la metafonia sia pericolosa, rispondo solo che può diventarlo se la ricerca non ha solo fini spirituali ma piuttosto materiali, la cosa più importante però, per la mia modesta esperienza è quella di pregare prima del contatto e soprattutto San Erasmo incaricato da Dio per questa opera, attraveso lui si possono avere buoni contatti perchè impedisce ad anime non chiamate (spesso anime basse...) di entrare in contatto con noi e fare del male. San Erasmo per me è molto più di una guida perchè risponde sempre alle mie richieste di aiuto spirituali infondendomi pace e serenità e questo avviene non solo con la metafonia. Quando chiedo il suo aiuto mi risponde in metafonia ma anche attraverso messaggi e segni mandati al momento giusto e anche usando radio e televisione facendomi vedere e ascoltare la risposta esatta ai miei dubbi e timori ascoltando solo i miei pensieri, non mi sento mai sola anche perchè lui mi detto: " io sarò li con te!"

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: lunedì 16 luglio 2012, 19:55
da Giovanni
Adriana62 ha scritto:San Erasmo per me è molto più di una guida

Adriana, conosci i coniugi Desideri o i coniugi Baldo?

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: martedì 17 luglio 2012, 8:15
da Adriana62
Da quando sono nata ricevo messaggi, soprattutto attraverso i sogni, a un certo punto della mia vita ho conosciuto i coniugi Desideri due persone meravigliose attraverso i quali ho capito che non era solo una mia fissazione ma che veramente c'è qualcosa che va oltre la nostra razionalità... Con loro ho scoperto cieli nuovi e mondi nuovi. Sarà un caso, non credo, ma i miei cari e San Erasmo mi comunicano anche senza la metafonia e questo mi da pace e serenità. Nei momenti di dubbio sul mio modo di vivere mi hanno rasserenato e consigliato, con loro ho trovato la fede totale.

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: martedì 17 luglio 2012, 10:31
da gemix76
Virgilio: un amico fraterno... : Lol :

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: giovedì 9 agosto 2012, 20:53
da 1wally
A me la metafonia ha cambiato la vita.......

Re: La metafonia è pericolosa..

MessaggioInviato: mercoledì 22 agosto 2012, 12:39
da Stella
Ciao a tutti

con piacere mi permetto di partecipare al forum per la prima volta
Nel cercare delle risposte ad un grande dolore causato da un lutto improvviso sono giunta a conoscere la metafonia
Ho partecipato ad un convegno in cui gratuitamente ho avuto la possibilità di avvicinarmi, aiutata da una persona meravigliosa che ha codificato il contatto
E' stato indescrivibile sia pper le risposte ricevute che per la gioia provata
E' stata così determinante che ha prodotto una svolta nella mia vita Da allora mi sono adoperata per essere indipendente
Non è stato facile all'inizio per cui mi sono appoggiata ad un'amica
Ora sono in grado autonomamente
Anzi se qualcuno ha difficolltà mi rendo disponibile sia come consigli sia per eventuali codifiche
:dicocuore:
Buon pomeriggio a tutti