Pagina 1 di 1

Lascialo in pace

MessaggioInviato: mercoledì 25 settembre 2019, 7:26
da pierotto 52
Lascialo in pace non sente.mp3
(47.51 KiB) Scaricato 135 volte

: Smile : Buongiorno. Da quando ho avuto problemi con l'udito, raramente faccio registrazioni, poiché se prima le mie capacità d'ascolto erano appena sufficienti, ora sono quasi nulle. Qualche giorno fa, però, dopo essere andata a salutare un ex collega che aveva lasciato detto che sarebbe stato felice di avere al suo funerale i vecchi compagni di lavoro, ho acceso il pc e registrato dalla televisione e poi rovesciato.
Ero molto triste, anche perché non avendo rapporti d'amicizia ma un legame dato da anni passati a lavorare insieme, dopo il pensionamento non sapevo si fosse ammalato negli ultimi mesi. Allo stesso tempo mi ha fatto piacere che ci ricordasse, e anch'io ogni tanto pensavo a lui, perché era davvero una buona e gentile persona, così schivo e timido ma sempre pronto ad aiutare.
Ora, se ho capito bene, questa Voce vuol dirmi di non disturbarlo, non può sentire, è troppo presto. Grazie :cuore8:

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: mercoledì 25 settembre 2019, 16:12
da Fernanda

Ciao! Bello vederti qui Piera! :dicocuore:

La voce femminile si sente benissimo dicendo "lascialo in pace"!

Comunque, non penso sia un disturbo voler sentire una persona cara; il tempo è relativo per ognuno, se possono vengono a trovarci e se non, con certezza saranno felici e sentiranno le preghiere o le parole di conforto come energia preziosa per fortificare e illuminare il loro percorso come Spirito libero. :cuore8:

Un abbraccio forte forte e a presto,

Fernanda.

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: mercoledì 25 settembre 2019, 21:54
da Angelica Saluzzo
: Infatti, Fernanda,hai perfettamente ragione. In ogni caso non e' un disturbo,smettiamola con questo termine obsoleto che ci hanno inculcato,semmai direi che ogni anima ha i suoi tempi per rispondere,sempre se ha il piacere e la volonta' di farlo,perche' nessuno la obbliga,poiche',sia ben chiaro,noi, in questa dimensione, non abbiamo il potere di far venire a parlarci chi non vuole e.d 'altro canto,quest.anima non si sentira'' disturbata,',finiamola di ragionare in termini terreni,semplicemente,ignorera' la nostra richiesta. Tutto qui.Anche i tempi sono diversi. La mia adorata zia e il mio caro amico Marcello,da me prima adeguatamente preparati,sono arrivati che il loro corpo di carne doveva ancora essere sepolto,inoltre,buona parte di quelli che vengono al registratore,mi dicono,dall' Oltre:non chiudere,noi ancora conversazione(tanto perche' si disturbano)Inoltre,Pier,mi e' poco chiaro,poiche' non lo dici,se tu al registratore hai chiesto in maniera specifica del tuo collega,o se hai solo al volo ''acchiappato questa frase'',che magari delle anime dicevano fra,di loro,riferita chissa' a chi(e vi assicuro che capita).In ogni caso grazie e tanti auguri per il tuo udito :F_ciao:

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2019, 6:08
da pierotto 52
: Smile : Care Fernanda e Angelica, grazie per aver ascoltato. Non pensavo che la parola "disturbare" venisse interpretata così negativamente :ahaha: Personalmente non l'ho avvertita così, questa Voce ha detto semplicemente che non è ancora tempo, non può sentire, avete presente il libro Nosso lar (e il film), dove nell'ospedale le Anime dormono per un tempo non definito e vengono "curate" con l'energia? Probabilmente il mio collega (perché avevo espresso il desiderio di sentire lui) sta dormendo un "sonno ristoratore e riparatore". Diverso per ognuno, come diverse sono le ferite (nel corpo e nella mente) di ognuno di noi, quando moriamo. Grazie per gli auguri, cara Angelica :cuoricini:

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2019, 16:46
da ale_209
Angelica Saluzzo ha scritto:La mia adorata zia e il mio caro amico Marcello,da me prima adeguatamente preparati,sono arrivati che il loro corpo di carne doveva ancora essere sepolto

Anche la mia adoratissima nonna arrivo prima che fosse sepolta :cuore1: ... credo abbia sentito la mia disperazione e dicendo una sola parola mia ha fatto capire che era "viva" e con lei c'era pure la nostra carissima cagnolina :cuore1:

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2019, 16:48
da ale_209
pierotto 52 ha scritto:
Lascialo in pace non sente.mp3

: Smile : Buongiorno. Da quando ho avuto problemi con l'udito, raramente faccio registrazioni, poiché se prima le mie capacità d'ascolto erano appena sufficienti, ora sono quasi nulle. Qualche giorno fa, però, dopo essere andata a salutare un ex collega che aveva lasciato detto che sarebbe stato felice di avere al suo funerale i vecchi compagni di lavoro, ho acceso il pc e registrato dalla televisione e poi rovesciato.
Ero molto triste, anche perché non avendo rapporti d'amicizia ma un legame dato da anni passati a lavorare insieme, dopo il pensionamento non sapevo si fosse ammalato negli ultimi mesi. Allo stesso tempo mi ha fatto piacere che ci ricordasse, e anch'io ogni tanto pensavo a lui, perché era davvero una buona e gentile persona, così schivo e timido ma sempre pronto ad aiutare.
Ora, se ho capito bene, questa Voce vuol dirmi di non disturbarlo, non può sentire, è troppo presto. Grazie :cuore8:


Complimenti Pier, si sente veramente bene :cuore1:
Mi dispiace per il tuo collega ... anche io prima delle ferie di agosto ho perso un carissimo collega, tra l'altro molto giovane :cuore1:

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: venerdì 27 settembre 2019, 9:11
da Lory 61
Buongiorno a tutte care amiche, e complimenti a Piera per la bella registrazione! Mio papà e altri amici passati di là che ho avuto la gioia di poter contattare mi hanno ripetuto più volte che non è un disturbo per loro, anzi! Il "non disturbare i morti" è solo un retaggio della religione cattolica che non ha fondamento, anche perchè chi non vuole o non può in quel momento venire al "telefono" non viene, di là come di qua. "E' come di li'" mi dicono sempre! (almeno nei piani più vicini alla terra). Credo che l'Entità che ha parlato abbia usato un semplice modo di dire, come se noi dicessimo"lascialo stare, non vedi che dorme"?..magari si trovava appunto, come ha supposto Piera, nella fase del riposo che alcuni vivono immediatamente dopo il passaggio, ma non credo proprio che la frase avesse un significato negativo.

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: venerdì 27 settembre 2019, 15:42
da pierotto 52
: Smile : Cara Ale, mi dispiace per il tuo giovane collega e grazie per i tuoi pensieri :cuore8: Grazie cara Lory, credo anch'io che sia andata come pensi tu, nessun disturbo, semplicemente per lui è ancora presto. Ci riproverò :smile30: :cuore8:

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: lunedì 30 settembre 2019, 15:18
da ale_209
pierotto 52 ha scritto:semplicemente per lui è ancora presto

In molti libri ho letto che alcuni defunti necessitano di un periodo piu' o meno lungo di sonno per potersi "rimettere" in forze.

Un bacio Ale :cuore1:

Re: Lascialo in pace

MessaggioInviato: lunedì 30 settembre 2019, 15:37
da pierotto 52
: Smile : Sembra proprio così :cuoricini: