VOLVER

Messaggi dagli spiriti raccolti per mezzo di radio o registratori audio

VOLVER

Messaggioda Amadeus » giovedì 10 gennaio 2019, 12:25

Bentrovati. Credo sia abbastanza normale, durante il corso della vita, voltarsi indietro a guardare nelle pieghe del passato per ritrovare momenti lontani ma a cui siamo indissolubilmente legati. E più la vita ci costringe a difficoltosi percorsi, più il desiderio di ripercorrere sentieri a ritroso diventa una via di fuga dal reale che non ci piace. Molte volte sono frammenti di vita vissuta non proprio facili ma che tuttavia un ricordo sublimato può rendere accettabili se confrontati con il presente. E poi c'è poco da fare : l'età fa il resto. Affiorano ricordi d'ogni genere. Sono eventi,circostanze, persone che hanno vissuto con noi in uno stretto legame di simbiosi e da cui non possiamo e non vogliamo separarci. Quale termine per definire questi sentimenti ? Nostalgia ? Penso però che il termine sia riduttivo. Si tratta di comprendere se questo nostro voltarci e tornare indietro sia solo un atteggiamento mentale, un semplice moto del nostro animo, ovvero qualcosa di più complesso che coinvolge anche la nostra fisicità, legando ai ricordi anche odori, sapori, suoni ed altro ancora. Un pensiero separato dal coinvolgimento fisico lo reputo impensabile.
Ho voluto adoperare il termine spagnolo "Volver", che tra l'altro è il titolo di un bellissimo film di Almodòvar, perchè mi è sembrato il più adatto a spiegare il mio pensiero. "Volver" non indica solo un'aspirazione a raggiungere con lo spirito un passato che tuttavia è persistente nella nostra vita ma assume anche la valenza di un vero e proprio ritorno fisico, anche se da noi non avvertito, a ciò che siamo stati.
LA REGISTRAZIONE. Da un "Volver" molto particolare il messaggio che propongo. Anche questo fa riferimento ad un sentimento che lega profondamente il mondo fisico a quello spirituale. Ma a differenza dei nostri viaggi nel tempo in questa dimensione, quello che spinge questa Entità a varcare la soglia è il sentimento per eccellenza : quell' Amore che non conosce ostacoli dimensionali. E' un viaggio commovente ma certo non disperato. Questo suo voltarsi e tornare indietro rallenterà il percorso ? E' probabile. Ma se anche il Cielo l'aiuta vorrà dire che si tratta di un sentimento degno d'ascolto. Mi piace sempre ricordare l'ultimo verso che chiude il Paradiso della Divina Commedia, in cui Dante, di certo misticamente ispirato, scegliendo tra le infinite prerogative di Dio, lo definisce "L'Amor che move il Sole e l'altre stelle"

Da radio ad o/c- lato rov. " NON POSSO LASCIARLO PER QUESTO MI ASSISTE SIGNORE UNA VOCE LI' ".

A ben risentirci
Allegati
181122 adobe NON POSSO LASCIARLO PER QUESTO MI ASSISTE SIGNORE UNA VOCE LI'.mp3
(233.76 KiB) Scaricato 18 volte
" Chiesi al mandorlo di parlarmi di Dio ed il mandorlo fiorì" ( adagio giapponese)

Il messaggio di Amadeus piace a:
ale_209
Amadeus
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 642
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 11:34
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 145 volte
Religione: cristiana

Re: VOLVER

Messaggioda Angelica Saluzzo » giovedì 10 gennaio 2019, 23:48

: Rolleyes : Amadeus ha scritto:' ..quello che spinge questa Entita' a varcare la soglia e' il sentimento per eccellenza: quell' Amore che non conosce ostacoli dimensionali.Questo suo voltarsi indietro e tornare rallenta il percorso?E' probabile. Ma se anche il Cielo l'aiuta vuol dire che si tratta di un sentimento degno d'ascolto". Amadeus,il file da te proposto e' abbastanza udibile e le tue riflessioni abbastanza giuste e sagge. Pero',se posso permettermi,non concordo su un tuo pensiero,che e' quello che ho riportato sopra,in cui tu,anche se con un certo tentennamento(che mi pare di aver colto) esprimi l'idea che voltarsi indietro e ritornare a parlare coi propri cari o cercare un contatto con loro in virtu' di quell'Amore ,che come ben dici,non conosce ostacoli dimensionali,possa in qualche modo rallentare il percorso spirituale ed evolutivo dell' anima. Piu' volte al registratore mi hanno detto che questi contatti d'amore sono voluti da Dio ,e che non e' assolutamente vero che restando in contatto con loro rallentiamo il loro percorso spirituale. I nostri cari non smettono di evolvere o di ascendere sempre piu' verso la Luce solo perche' vengono a parlare con noi ,a consolarci e a confortarci. Le due cose,cioe' i contatti d 'Amore con chi si e' lasciato sulla terra,ed il percorso ascensionale dell'anima, non sono fra loro contrapposte nel senso che il primo esclude.intralcia o rallenta il secondo, e credere che avvenga questo e',come sempre,un retaggio di antica natura cattolica.. Silver Birch,o Betulla d Argento,noto Spirito Guida che tanti messaggi detto' dall' Oltre tramite il medium Barbanell.e' molto,molto chiaro su questo punto. I contatti che l'Anima fa spinta dall' amore verso chi ha lasciato sulla terra non rallentano ne' ostacolano in alcun modo il suo percorso. Del resto ,Amadeus,tu stesso scrivi: Se anche il Cielo l 'aiuta vuol dire che si tratta di un sentimento degno d'ascolto. E il Cielo non potrebbe mai aiutare qualcosa che vada contro la legge dell'evoluzione dell'Anima. Quindi Amore,contatti amorevoli coi propri cari,percorso evolutivo dell Anima,tutti treni che procedono sullo stesso binario,e la meta si chiama Dio :cuore1:
Angelica Saluzzo
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 184
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2017, 18:48
Località: Catania
“Mi Piace” dati: 1 volta
“Mi Piace” ricevuti: 74 volte
Religione: Cristiana

Re: VOLVER

Messaggioda pierotto 52 » sabato 12 gennaio 2019, 9:43

Ciao caro Amadeus, purtroppo dovrò rimandare l'ascolto del tuo file, non funziona più l'audio del mio pc e finché non sarò guarita dall'influenza non potrò portarlo a riparare. A presto.
Avatar utente
pierotto 52
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 3861
Iscritto il: venerdì 13 settembre 2013, 12:20
Località: Modena
“Mi Piace” dati: 3212 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1563 volte
Religione: cristiana

Re: VOLVER

Messaggioda Amadeus » sabato 12 gennaio 2019, 18:02

Buonasera Angelica. Vorrei avere anch'io certezze che purtroppo non ho. E' la mia indole. Certo la posizione di quest' Entità è privilegiata. Sicuramente avrà già fatto un tratto di percorso ed è stata ritenuta meritevole di un aiuto. Ma allora dove collocare alcune Entità , come a volte mi è capitato, che hanno ancora un stretto legame con i beni materiali che hanno lasciato sulla terra? Sono forse in una zona buia troppo vicina a noi ed non hanno limiti di comunicazione ? Chi li aiuta ? Come vedi si aggiungono sempre molti punti interrogativi. Grazie per avere ascoltato
Auguri Pier siamo sulla stessa barca influenzale. A ben risentirci
" Chiesi al mandorlo di parlarmi di Dio ed il mandorlo fiorì" ( adagio giapponese)

Il messaggio di Amadeus piace a:
ale_209
Amadeus
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 642
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 11:34
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 145 volte
Religione: cristiana


Torna a Metafonia

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti