Pagina 1 di 2

I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: domenica 17 luglio 2016, 20:52
da Medwyn
Vi segnale un gran bell'articolo della psicologa Carla Sale Musio, lo stato di coscienza onirico, che va dal sogno "ordinario" alla consapevolezza dell'astrale, puo' riservarci grandi sorprese : Wink :
http://carlasalemusio.blog.tiscali.it/2015/06/12/i-morti-ci-parlano-nei-sogni/

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: lunedì 18 luglio 2016, 4:32
da pierotto 52
: Smile : Grazie Medwyn, bellissimo :cuore8: Piera

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: lunedì 18 luglio 2016, 14:00
da riclaupat
Grazie Medwyn, molto bello davvero e di grande interesse! : Thumbup :

Max

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: sabato 20 agosto 2016, 22:47
da Elisabetta
Bello questo articolo!
Devo dire che anche io ho fatto alcuni sogni quando sono morti i miei, che li riguardavano...
Specie con mia madre ne ho avuti due di un'intensità sbalorditiva, sicura che fosse realtà. La mia realtà, quantomeno.

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: domenica 21 agosto 2016, 14:12
da riclaupat
Ciao Elisabetta,

quando dormiamo il nostro spirito si libera, momentaneamente, dai legami con il corpo materiale, quindi è più che reale incontrare gli spiriti disincarnati dei nostri cari! Questa notte ho sognato mio suocero Leandro, da poco passato nel mondo dello spirito...era un po triste, forse perchè in questo momento le sue amate figlie, sono un po in disaccordo? Sicuramente avrò altri messaggi da parte sua...

Quindi Elisabetta, quella con tua madre era davvero la realtà...la realtà di un'altra dimensione! : Thumbup :

Max

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: domenica 21 agosto 2016, 15:36
da Elisabetta
Sì. Lo credo anche io....
Uno di questi fu così indicativo....
Allora io non conoscevo nè Chico Xavier nè leggevo nulla su questioni riguardanti l'aldilà.
Avevo una mia convinzione, che mi accompagna proprio da quando ho i ricordi!
Comunque sognai che attraversavo un buio corridoio di ospedale ed entrai in una stanza tipo pronto soccorso.
Con me c'era mio figlio, Enea.
Sapevo che dovevo entrare in quella stanza.
Lì dentro c'erano tante persone sofferenti, chi piangeva, chi urlava di dolore, chi tratteneva le lacrime.
Erano tanti, e le infermiere correvano da una parte all'altra.
In mezzo a queste persone c'erano delle entità, fra le quali mia madre.
Stavano semplicemente in piedi tra loro e sorridevano con un indicibile Amore.
Credo che stessero aiutando con il loro amore le sofferenze di questi altri.
Mia mamma, come gli altri, avevano abiti chiari e lunghi, ed un sorriso senza smorfie ma pieno. Arrivava al cuore.
Si gira e mi vede ed io la chiamo e le dico: <Mamma!> e lei con un amore infinito mi dice:<Figlia mia!>.
Avevo paura di disturbare il suo lavoro e le chiedo:<Ma ti posso parlare?> E lei risponde:< Certo! Ma usciamo di qui!>
Fuori era buio e ci fermiamo in una panchina. Lei si china da Enea e gli dice:< Come sei cresciuto tesoro!> Enea le risponde qualcosa (non ricordo cosa), e io le chiedo se anche lui la vedesse. Lei mi risponde che non la poteva vedere lui, ma sentire!
Ad un certo punto c'era pure io fratello Fabio e succedono altre cose che non racconto per non annoiare.... Ma la parte più bella fu quando, mentre stavamo parlando, arriva un'altra entità a chiamarla. Dovevano andare. Lei allora si allontana insieme a l'altro, e mentre va si gira mi guarda (stavolta più seria) e dice :<Adesso devo andare via....perchè da noi il tempo non esiste, ma da voi sì!> Teneva un numero in mano. Il 27 (o28,non ricordo adesso, ma l'ho segnato da qualche parte). Si apre una sorta di foro luminoso e vanno via.
E' stato meraviglioso!!!

Grazie per chi ha voluto leggere!

Betta.

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: domenica 21 agosto 2016, 17:34
da riclaupat
Grazie a te Elisabetta per questa meravigliosa condivisione! :dicocuore:

Max

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: martedì 23 agosto 2016, 9:39
da soniasireni
: book : Nelle diverse culture popolari in qualsiasi latitudine del globo terrestre, si riportano esperienze personali di contatti durante il sonno notturno con i nostri defunti.
Qualcosa di vero ci sarà...
Personalmente, forse perché la sera mangio troppo e non dormo mai bene, queste esperienze non mi capitano. Ciò però non significa nulla; a chiunque credo potrebbe prima o poi accadere... : Smile :

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: mercoledì 24 agosto 2016, 9:43
da riclaupat
Ciao a tutti,

la cosa che mi irrita moltissimo...è quando alcune persone sostengono che quasi tutte le notti i loro cari defunti gli fanno visita nei sogni e gli danno i numeri per vincere al superenalotto...il bello è che spesso vincono davvero, attribuendo la vincita prorpio al defunto che gli ha dato i numeri! Ma secondo voi è accettabile che nel mondo dello spirito ci si interessi ancora delle cose così puerili? Magari, queste "fortune", sono da attribuire ad una spiccata sensitività da parte della persona che sogna...che magari riesce a captare messaggi futuri...? Magari si tratta di sincronismo?

Max

Re: I morti ci parlano nei sogni - Dott.ssa Carla Sale Musio

MessaggioInviato: mercoledì 24 agosto 2016, 10:34
da Elisabetta
Buongiorno Max. Sai....Anche mia mamma alcune volte teneva in mano fogli con numeri scritti....beh. Ti sembrerà assurdo ma io non li ho mai giocati. Non mi è mai piaciuto mischiare i soldi con cose legate allo spirito, quasi come se sporcarsi il messaggio stesso. Però credo che sia io un po' troppo esagerata, sempre dipende dall'importanza che diamo noi al danaro e alla condizione nella quale viviamo. Se può starci o meno che venzanozzano dati apposta non lo so, ma ripeto, ognuno è un mondo a sé e credo che quello che per me è sbagliato può essere giusto per qualcun'altro. Non che disdegni le monete, non mi bastano quasi per arrivare a fine mese, ma io la sento così....