Vergognoso! Ecco a che punto siamo arrivati!

Discussioni su eventi di attualità, economia, geopolitica, disastri naturali, ecc.

Vergognoso! Ecco a che punto siamo arrivati!

Messaggioda riclaupat » giovedì 25 febbraio 2016, 11:32

Ciao a tutti,

Vergognoso! Un uomo preleva dal mare uno squalo in difficoltà per farsi un selfie
http://terrarealtime.blogspot.it/2016/02/vergognoso-un-uomo-preleva-dal-mare-uno.html#more

Poi non ci lamentiamo se lentamente ci stanno togliendo tutto...l'unica cosa di cui ci ingozzano è di servizi internet...per tenerci distratti...ovviamente!

Max
Perché puoi continuare a far finta di nulla, a essere sempre connesso, a correre senza sosta.
Puoi credere a ciò che dicono tutti, lasciarti cambiare dalle mode, affidare agli altri la tua felicità.
Ma, in alternativa, puoi anche fermarti. E vivere!

Il messaggio di riclaupat piace a: 2
pierotto 52, Uranium
Avatar utente
riclaupat
Amministratore
 
Messaggi: 2839
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 14:58
Località: Ladispoli
“Mi Piace” dati: 1922 volte
“Mi Piace” ricevuti: 2102 volte
Religione: Spiritista

Re: Vergognoso! Ecco a che punto siamo arrivati!

Messaggioda Uranium » giovedì 25 febbraio 2016, 19:34

Ecco, ragazzi, è in casi come questo che a uno viene spontaneo mandare alla malora tutte le proprie elucubrazioni sull'importanza di non giudicare bensì di accettare gli altri...E quell' "uno" sono proprio io! A quando i selfies per strada insieme alla donna che un maniaco sta stuprando? Oppure, chi sarà il primo (se già non c'è stato un precedente, vedi mai...!) a limitarsi a fotografare qualcuno intrappolato in una casa in fiamme senza accorrere in suo aiuto? Gli chiederà anche di fare "cheese" ? : WallBash :
Scusate, ragazzi, sto degenerando: è l'istinto animale che ha preso il sopravvento...Speriamo che siano nel giusto alcuni di quelli che hanno commentato il fatto, e fermiamoci qui.
Siate giusti più che buoni
Kempis

CORAZZATA POTËMKIN PRESENTE !
Avatar utente
Uranium
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 1558
Iscritto il: lunedì 14 luglio 2014, 21:20
Località: Modena
“Mi Piace” dati: 716 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1330 volte
Religione: Spiritualista

Re: Vergognoso! Ecco a che punto siamo arrivati!

Messaggioda marisol » venerdì 26 febbraio 2016, 8:14

Max, pensavo di inviarti un msg privato per dirti quanto sto per esporre, credo però che abbia sempre a che fare con il senso di coscienza che ha raggiunto l' umanità sia nel bene che nel male!
La scuola è la prima e più importante realtà che ci permette nei nostri anni giovanili di formazione, di maturare il proprio sé sociale (come vogliamo presentarci agli altri che non appartengono alla nostra vita privata).
Ho appena ascoltato dal TG che la preside della scuola di Pordenone è stata condannata dal Giudice perché conosceva gli atti di bullismo che avvenivano in una classe e hanno purtroppo portato al suicidio una ragazzina che non ne poteva più.
L'omertà negli ambienti scolastici purtroppo sono la causa più scatenante del bullismo, soprattutto quando gli omertosi sono gli adulti di riferimento per i ragazzi: preside, docenti ma pure personale generico come i custodi se assistono ad atti chiari di bullismo davanti ai loro occhi!
Questo girarsi indietro significa portare all' esasperazione anche i genitori delle vittime; anche perché per esempio, capita che i bulli non siano i casi sociali seguiti dagli assistenti sociali, ma spesso invece sono i "bravi ragazzi" che dietro alle apparenze tengono sotto scacco tutti... capita pure che siano i figli di insegnanti di ruolo che lavorano nell'istituto che i ragazzi frequentano; oppure, sono amici di famiglia o comunque parenti sempre del preside, di alcuni professori, etc...e spesso provengono da "famiglie bene"!
Spesso le scuole "creano mostri"!
Me lo confidò una professoressa: "Mi viene male entrare in una V perché se è vero che dal primo anno sono rimasti solo i ragazzi più capaci,
adesso nella classe c'è un covo di vipere!
Pur di primeggiare si massacrano a vicenda visto che i più deboli, anche scolasticamente parlando, li hanno fatti fuori in questi anni!"
Della serie; non vorrei avere a che fare nemmeno con uno di questi ragazzi quando diventeranno adulti e magari li potrei anche conoscere come miei nuovi e giovani colleghi!
Per carità, altro che Acqua Benedetta spargerei tutti i giorni nell'ambiente di lavoro!
Forse questa prima sentenza che responsabilizza il preside della scuola di Pordenone è un ottimo precedente per affrontare la "mafietta" a scuola!
Da questo spunto, valuta tu per la vostra personale situazione.
Il preside deve prendere posizione e non lasciarvi soli, soprattutto vostro figlio.
Il bullismo non lo subisce dai compagni, ma da un sistema scolastico che non lo tutela!
Ma scherziamo?
Starà evolvendo pian piano la coscienza collettiva anche attraverso questi piccoli ma non meno importanti segnali?
Cosa imparano i ragazzi di una scuola, dove assistono l'abbandono di un ragazzino più fragile di loro e poi vedono che nessun adulto gestisce in maniera più umana e con maggiore buon senso tutta la situazione?
Normalizzano il concetto che per la morale comune, i più fragili e non perché con disabilità conclamate, sono solo zavorre!
Crudo ma è così, tralasciando le inutili ipocrisie rimaste solo con stesure di progetti ambiziosi su carta!
Questi sono gli obiettivi da raggiungere anche con l'inserimento dei disabili nelle scuole?
Bene!
Anzi: MALE!
Un abbraccione!

Il messaggio di marisol piace a: 2
Reminiscenza1, riclaupat
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Re: Vergognoso! Ecco a che punto siamo arrivati!

Messaggioda marisol » venerdì 26 febbraio 2016, 8:32

HO FATTO UNA CAVOLATA: SPOSTATE PER CORTESIA IL MSG NELLO SPAZIO DOVE C'E' L'ARGOMENTO CHE HO TRATTATO: GRAZIE.
HO PROVATO CON "CANCELLA MESSAGGIO" MA SENZA SUCCESSO!!!
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Re: Vergognoso! Ecco a che punto siamo arrivati!

Messaggioda riclaupat » venerdì 26 febbraio 2016, 8:37

Ciao Marisol,

per me il messaggio è giusto che rimanga qui e non venga cancellato (che tra l'altro condivido), altrimenti dovrei cancellare la metà dei miei messaggi... :dicocuore:

:cuoricini:

Max
Perché puoi continuare a far finta di nulla, a essere sempre connesso, a correre senza sosta.
Puoi credere a ciò che dicono tutti, lasciarti cambiare dalle mode, affidare agli altri la tua felicità.
Ma, in alternativa, puoi anche fermarti. E vivere!
Avatar utente
riclaupat
Amministratore
 
Messaggi: 2839
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 14:58
Località: Ladispoli
“Mi Piace” dati: 1922 volte
“Mi Piace” ricevuti: 2102 volte
Religione: Spiritista

Re: Vergognoso! Ecco a che punto siamo arrivati!

Messaggioda Reminiscenza1 » venerdì 26 febbraio 2016, 11:35

Purtroppo anche la scuola e' diventata una jungla. I bulletti ci sono sempre stati, ma ora e' cambiato il modus operandi, e la violenza psicologica e' aumentata a causa del web e dei cellulari. Stesso dicasi per i professori: quelli "particolari" ci sono sempre stati, forse pero' riuscivano a contenersi maggiormente. Cio' che ho notato e' anche una diminuzione di certi freni inibitori. Come diceva Marisol, la coscienza collettiva sta togliendo quei freni che, in passato, erano stati tirati troppo, per arrivare, alla fine della storia, ad un equilibrio? Purtroppo al riguardo ho dei dubbi, soprattutto a breve termine.
Avatar utente
Reminiscenza1
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 3118
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2013, 15:35
“Mi Piace” dati: 843 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1337 volte
Religione: incerta


Torna a Attualita'

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron