Messaggi dall'aldilà

Qui potete condividere con noi quello che volete, video, film, libri, canzoni, animazioni, ecc.

Messaggi dall'aldilà

Messaggioda R39 » mercoledì 6 gennaio 2021, 7:06

Ciao. Innanzitutto un augurio di buon anno (?) a tutti voi!
Apro questo topic per condividere un link, che è questo: https://messaggidalloltre.wordpress.com
Ho trovato questo sito per puro caso, facendo ricerche sul web, e ne sono rimasto affascinato. Si tratta di una lunga serie di comunicazioni di spiriti disincarnati, che danno loro notizie ai propri cari qui sulla Terra. Ce n'è per tutti i gusti e colori. A me personalmente piace molto l'argomento "colonie spirituali", e vi preannuncio che nei messaggi se ne parla tantissimo. Si parla anche di cambiamento planetario, di innalzamento di grado del nostro pianeta e separazione di pecore e capri, preannunciata dal nostro Maestro più di duemila anni fa. Il sito viene aggiornato frequentemente: gli ultimi messaggi risalgono al 31 dicembre 2020, quindi pochi giorni fa. Se avete tempo e voglia, dategli uno sguardo perché vi garantisco che ne vale davvero la pena.
A me sono piaciuti talmente tanto che, con pazienza, me li sono riportati tutti su file di word e conservati. Se volete questi file basta fare un fischio!
R39
Partecipante
Partecipante
 
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 24 giugno 2019, 14:45
“Mi Piace” dati: 4 volte
“Mi Piace” ricevuti: 13 volte
Religione: cristiano

Re: Messaggi dall'aldilà

Messaggioda Lory 61 » giovedì 7 gennaio 2021, 11:50

Ciao R39, ho dato un'occhiata al sito e sembra veramente molto interessante, anch'io sono rimasta subito affascinata...grazie per avere condiviso il link :m_ok:
Lory 61
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 982
Iscritto il: mercoledì 8 giugno 2016, 14:39
“Mi Piace” dati: 469 volte
“Mi Piace” ricevuti: 451 volte
Religione: cristiana

Re: Messaggi dall'aldilà

Messaggioda R39 » mercoledì 24 febbraio 2021, 8:23

Riporto questo, pubblicato qualche giorno fa, che sembrava appositamente scritto per me:

“Echi lontani di voci che gridano nel deserto. Il deserto arido dei cuori induriti in cui abita l’abominazione della desolazione. Là dove dovrebbero esserci fiumi eterni e infiniti di amore, solo pietre e polvere. Non una goccia dell’acqua della vita, un germoglio tenue di una pianta che darà buoni frutti. La parola del Signore giunge, a volte, come una pioggia che cerca di portare ristoro eppure in un attimo sparisce negli anfratti del terreno e presto viene dimenticata. Per quanto forte, per quanto intensa subito svanisce al contatto con tanta aridità. Eppure per secoli e millenni il Padre ha mandato i suoi servi, che solitari predicano la volontà del Padre portando fiumi di acqua viva per chi vuole ascoltare. E quei pochi che accolgono la Parola dentro si sé ritrovano il loro cuore, il loro spirito finalmente dissetato, verde, rigoglioso, lussureggiante, un inno alla gioia e alla vita, ricolmo di amore per sé, per il Padre e per gli altri. Questa è la vera natura umana, la vera condizione a cui ambire. Quante volte, in quanti modi diversi vi è stato detto; ogni mezzo, ogni canale, diretto o indiretto è stato usato, fatti non foste per vivere come bruti. Il terreno del vostro cuore nasce fertile e ricco, pronto ad accogliere l’acqua del Padre per far crescere la semente dell’insegnamento di Gesù in modo che la pianta dell’amore possa crescere ricca e florida e dare infiniti frutti benedetti. Ma l’egoismo, il materialismo, l’indifferenza, la pigrizia hanno inaridito in molti quel terreno ridotto ad un ammasso di sassi, pietre, sabbia totalmente refrattario all’amore del Padre e di Gesù. Eppure gioite voi pochi che avete coltivato il vostro campo, accolto con gioia l’acqua della vita, con costanza e determinazione curato i semi di Gesù, non tutte le piantine sono germogliate come desiderato ma ci state provando, alcune già crescono floride e si possono intravedere i segni dei primi frutti. Perché se sino ad oggi la vita nel corpo materiale era una prova, come una bufera e una tempesta che spesso sradicava anche le piante più promettenti, presto, molto presto, dopo le ultime violente tempeste vedrete la tiepide brezze di primavera arrivare, le tranquille piogge di amore del Padre accarezzare le vostre piante che finalmente incontreranno un clima benedetto di pace per prosperare. Siate forti dunque e felici perché l’ora tanto desiderata è giunta e presto non sarete più pochi e soli, non ci saranno più voci che gridano nel deserto, ma cori melodiosi che cantano l’amore del Padre nei giardini fioriti della vita nei vostri cuori e finalmente il prossimo inizierà davvero ad essere l’amato fratello vicino. Non arrendetevi ora, prima dell’ultimo passo, è vero che è il più duro e difficile per il peso della stanchezza dopo un viaggio lungo e faticoso, ma chiudete gli occhi, non fissate con morbosa attenzione i mali del mondo, concentratevi nel vostro amore per il Padre e avanzate affidandovi a Lui e andrete oltre i vostri limiti. Che il Padre vi benedica e guidi,

un fratello”
R39
Partecipante
Partecipante
 
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 24 giugno 2019, 14:45
“Mi Piace” dati: 4 volte
“Mi Piace” ricevuti: 13 volte
Religione: cristiano

Re: Messaggi dall'aldilà

Messaggioda Fernanda » lunedì 1 marzo 2021, 18:41

R39, grazie mille per questo bellissimo messaggio che ci hai trascritto! :dicocuore:

Tutti noi abbiamo bisogno di queste parole d'amore e speranze che ci aiutano a superare ogni ostacolo con fede, perseveranza e molta fiducia!

Un saluto a te e a tutti del forum Vita oltre la Vita!

Fernanda.


:abbracci:
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 424 volte
Religione: Spiritista

Re: Messaggi dall'aldilà

Messaggioda R39 » venerdì 2 aprile 2021, 5:54

Stamattina di buon'ora mi sono andato a leggere i nuovi messaggi, sempre profondi ed emozionanti.

Eccovene uno particolarmente istruttivo e incoraggiante.


da fratello Cosimo

“Cari fratelli le mille distanze che vi separano dalla luce sono più piccole di quello che pensate. Certo la perfezione è lontana, anche per noi che già siamo nella luce; ma il sollievo dalle pene dell’ignoranza e della comprensione equivocata è molto vicino a voi. Il passo verso la consapevolezza e quindi l’accesso a un primo livello di pace, gioia e serenità. Per chi è abituato a molto soffrire già il non soffrire più è di per sé una gioia immensa. Siete vicini a questo, molto più di quanto possiate immaginare. Non lasciatevi andare proprio ora, ora che la prova si fa più dura, come in un parto quanto più le contrazioni si avvicinano e si approfondiscono quanto più il sollievo e la gioia stanno per arrivare. È un crescendo, è un climax con al suo apice un dolore immenso e una gioia immensa, nascere nella luce. Voi siete madre e nascituro, provate la sofferenza della madre per far nascere voi stessi nella luce. Accettate con gioia le ultime prove che verranno, quanto più saranno dure, quanto più sembrerà la fine di ogni speranza più la luce sarà vicina con la fine delle tenebre. Non disperatevi per i vostri destini materiali, sono del tutto secondari alla vostra crescita spirituale, spesso un disastro materiale è ben più utile allo spirito che non una fortuna materiale che molte volte si rivela essere un disastro per lo spirito. Non preoccupatevi troppo delle vostre cose terrene, preoccupatevi di mantenervi saldi nel vostro cammino di luce. Nelle ore più buie che verranno siate la luce del mondo, siate speranza, siate l’amore di Dio sulla terra, spargete misericordia, pazienza, amore, perdono. Senza aspettarvi assolutamente niente in cambio. Date senza nulla chiedere, e il Padre nostro che è nei cieli e ci ama e osserva vi darà la gioia nel cuore e la luce dello spirito. L’ora è giunta, e presto sarete abbracciati da una gioia quale mai nella vostra intera esistenza di spiriti avete provato né immaginato. La gioia di sentire il Padre in voi e attorno a voi. Andate con fede, coraggio e tanta, tanta accettazione."

Grazie Cosimo! :cuore1:
R39
Partecipante
Partecipante
 
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 24 giugno 2019, 14:45
“Mi Piace” dati: 4 volte
“Mi Piace” ricevuti: 13 volte
Religione: cristiano

Re: Messaggi dall'aldilà

Messaggioda Fernanda » martedì 6 aprile 2021, 16:39

Ciao R39!

Un bellissimo messaggio di speranze e soprattutto fede, quella fede ragionata che ci parla Allan Kardec e tanti altri maestri.

Sappiamo che siamo in un pianeta di prove ed espiazioni e sappiamo anche che è arrivata l'ora del cambiamento, una vera e propria transizione già in moto e questa pandemia ci fa pensare nel quanto la nostra Terra ha subito violenza e il quanto anche noi abbiamo permesso tutto quanto, dal nostro piccolo mondo intimo fino al mondo la fuori;

Leggendo questo messaggio e tanti altri che ho letto in questo periodo, ho solo da ringraziare il fatto di credere ad un'altra vita, sapere che qui è la nostra scuola e che dopo torniamo a casa. E sapere che in futuro questo pianeta sarà un pianeta rigenerato è confortante, perché mi piace tanto stare qui, nonostante tutta questa sofferenza, vedere atti di solidarietà, fratellanza, insomma, il caos che ci fa vedere il vero amore in piccole dose.

Grazie ancora per il messaggio, passo la parola e a presto.

Vi saluto tutti quanti e ogni bene. :fiori2:

Fernanda
.
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 424 volte
Religione: Spiritista


Torna a Condividiamo

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti