Pagina 1 di 1

Sei pronto per la quarta dimensione?

MessaggioInviato: domenica 7 ottobre 2012, 13:20
da Giovanni
Esistono posti nella Terra dove spendono cifre astronomiche per banalità inutili, come ad es. questo scontrino di Dubai dove per un drink hanno speso oltre 100mila dollari.
Immagine
Con quella cifra si sarebbero potuti salvare migliaia di vite umane, bambini, malati, ma in luoghi come Dubai un banalissimo drink vale più di migliaia di vite umane. Io dal canto mio non riuscirei neppure a mettere piede in un luogo simile, il simbolo del materialismo, dell'avidità, dell'ipocrisia, dell'ingordigia, del cinismo per eccellenza, non andrei lì neppure se mi regalassero la vacanza perchè ci starei proprio malissimo, non potrei sopportare tutto quello sfarzo luccicante perchè vedrei solo tutta la mostruosità spirituale che c'è dietro. Sarebbe insopportabile.

Volete sapere se una persona non è pronta per la quarta dimensione? Basta chiedere se gli piacerebbe andare a Dubai. Se risponde di sì allora di sicuro non è pronta, perchè quella vista gli sarebbe insopportabile. Se invece avrebbe un grande desiderio di andarci allora è una persona che adora il materialismo, che sguazza nell'ipocrisia di questo mondo falso e degenerato, di cui Dubai è proprio il simbolo più disgustoso.

Altri requisiti per la quarta dimensione potrebbero essere:
* Passi il tuo tempo cercando di aiutare gli altri oppure pensi esclusivamente a te stesso?
* Provi rancore o astio nei confronti di qualcuno oppure hai perdonato ogni cosa a tutti?
* Ti trovi a tuo agio in questo mondo o preferiresti abbandonarlo il prima possibile?

Queste semplici domande fanno capire bene se uno è pronto o no per passare oltre oppure è ancora tenacemente aggrappato a questo mondo di terza dimensione.

Re: Sei pronto per la quarta dimensione?

MessaggioInviato: domenica 7 ottobre 2012, 18:33
da tiffany
Questo scontrino e' davvero vergognoso!

Re: R: Sei pronto per la quarta dimensione?

MessaggioInviato: domenica 7 ottobre 2012, 21:50
da Giovanni
Bè lì è tutto vergognoso. Posti come quello sono la vergogna del mondo, ecco perché non potrei neppure visitarli.

Inviato dal cellulare