La mia testimonianza

La mia testimonianza

Messaggioda Amadeus » lunedì 9 marzo 2015, 17:35

Vi porgo un saluto affettuoso. Seguo da tempo questa rubrica dedicata a chi ha perso un persona cara. Personalmente partecipo, anche se non in maniera continua, al forum di metafonia, che io stesso sperimento. Però non ho mai avuto né la forza né il coraggio di intervenire in questa dimensione del dolore che io comprendo pienamente perché, anche se moltissimi anni addietro, ho vissuto le medesime tribolazioni. In realtà la mia paura è quella di essere l'elefante che si muove in un negozio di cristalleria. Per me il tempo e l' elaborazione dei vari lutti è ormai alla fase di una velata malinconia che, credo, non lascerà mai nessuno di noi. Ho iniziato la sperimentazione con la segreta speranza di poter ascoltare le voci care ormai perse nel tempo, ma non nei ricordi, con un misto tra scetticismo ( la mia Fede non era certo salda) e speranza. Quest'ultima, assieme a volontà e pazienza, ha dato frutti insperati. E' vero che non ho potuto attribuire ogni singolo messaggio, che ormai sono moltissimi, ai miei cari, ma è pur vero che, ormai radicata in me la certezza di una vita superiore a quella che conosciamo, l'esperienza mi ha reso consapevole che i miei amati sono, ora più che mai, vivi ( concetto questo ripetuto continuamente) e che un giorno ci ritroveremo. Una svolta che ha cambiato radicalmente la mia vita. E' con questo spirito che, in punta di piedi, vorrei offrirvi alcuni messaggi che testimoniano un percorso che ha avuto delle risposte rassicuranti. Le prime tre registrazioni sono arrivate nei primi giorni di sperimentazione. Come dato principale si comprende come il nostro dolore affligga anche Loro che così non riescono a completare il percorso che li porterà alla dimensione divina. La strada da percorrere, indicata da una dolce voce femminile, è quella della preghiera. Da tempo seguo questo amorevole suggerimento. Alcuni giorni addietro ho ricevuto il messaggio che in cuor mio attendevo : "DI LA' MI HAI AIUTATO TANTO. . . GRAZIE DAVVERO". L'Entità non dice il nome o il grado di parentela, ma io so certamente chi è perché le mie preghiere sono state soprattutto dedicate alla persona che pensavo ne avesse più bisogno. Abbiate Fede : il tempo mitigherà il dolore e vi riporterà all'affetto sereno che c'era in questa vita e che Loro si aspettano ancora da noi. Un abbraccio affettuoso.

P.S.
Per chi non ha mai ascoltato messaggi metafonici consiglio l'uso di un programma audio e di una cuffia o auricolari. Se non possedete un programma audio gli auricolari sono indispensabili. Se non comprendete pienamente le frasi, vi prego di avere fiducia nella mia lettura frutto di diverse ore di ascolto. Grazie
Allegati
basta confondere lutti.mp3
(27.85 KiB) Scaricato 168 volte
mi dai amore. . . . . . senza lutti.mp3
(91.93 KiB) Scaricato 155 volte
la via è della preghiera.mp3
(33.16 KiB) Scaricato 148 volte
DI LA' MI HAI AIUTATO TANTO.mp3
(97.97 KiB) Scaricato 171 volte
" Chiesi al mandorlo di parlarmi di Dio ed il mandorlo fiorì" ( adagio giapponese)
- - - - - - - - - - - - -
" Mettiti in ascolto,
dunque. E sentirai,
non sentendo più niente,
che il rumore
nel quale siamo nati
e cresciuti non c'è più".
( Michele Serra )

Il messaggio di Amadeus piace a:
pierotto 52
Amadeus
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 670
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 11:34
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 158 volte
Religione: cristiana

Torna a Per chi ha perso una persona cara

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti