Dal post: esorcismi...

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Reminiscenza1 » mercoledì 24 febbraio 2016, 12:37

Ciao Fernanda, grazie per i tuoi sempre preziosi contributi. :cuoricini:
Cio' che hai scritto, in risposta alla mia affermazione sulle persone moleste e malevole, denota il tuo grande livello evolutivo. Condivido pienamente la tua opinione, che e' poi quella della filosofia spiritista, ma non sono ancora cosi' evoluta, per provare compassione verso chi agisce in maniera scorretta e fa del male agli altri, pero' ci sto lavorando. :yess:


@Marisol, le tue esperienze di vita sono molto forti e particolari e sicuramente implicano un karma del passato. In questi giorni penso spesso ad una persona che conosco, a cui sono capitati due eventi molto pesanti a distanza di pochi mesi. Sarebbe utilissimo riuscire a capire quale sia il karma a cui siamo legati in determinati eventi gravosi della nostra esistenza, perche' si farebbe un grande passo avanti nel percorso evolutivo, ma non e' facile, si possono fare solo supposizioni. Pero' gia' il vivere l'evento doloroso, affrontarlo e accettarlo, e' una purificazione dell'anima, che porta avanti nel percorso evolutivo. Nessun dolore e' fine a se stesso, e in quest' ottica si allegerisce un po' il peso di questa nostra vita terrena.
Grazie per queste belle discussioni.

Il messaggio di Reminiscenza1 piace a:
marisol
Avatar utente
Reminiscenza1
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 3118
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2013, 15:35
“Mi Piace” dati: 843 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1337 volte
Religione: incerta

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Fernanda » mercoledì 24 febbraio 2016, 14:10

Remi, se io fosse così evoluta, non ero qui! Mi sa che non sono riuscita ad esprimere bene i miei pensieri! : WallBash : : Blink :

Ho detto solo che per me siamo tutti nella stessa barca, ad evolvere, grandi e piccini, ognuno con le sue fragilità, con il suo sentire d'amore nel cuore... Io non so quale sarebbe la mia reazione di fronte a delle circostanze particolari, sinceramente. Comunque, come ho detto prima, a giudicare il male negli altri, penso che anche noi l'abbiamo vissuto di prima persona per conoscerlo. Siamo tutti Spiriti vecchi e forse abbiamo passato per certe esperienze, forse dobbiamo ancora passare, ma il fatto è che il male e il bene, in qualsiasi proporzione che sia ne abbiamo tutti. Forse quello che hai detto sarebbe cambiato nell'esperienza di ognuno di noi se fosse un figlio nostro a commettere un male, avremo o non compassione? Piano piano penso che questi sentimenti si allargano e questo abbiamo prove concrete di tanti che nell'anonimato vanno nelle prigioni, per esempio, visitando carcerati dai più brutti reati e cercano di offrire a loro la "benedizione" dell'ascolto, della solidarietà, perché in fondo sono menti malate e forse un piccolo seme in uno gesto può fare la differenza.

Ti racconterò una storia vera, che forse da qualche parte sul forum lo scritta:

Nel condominio dove abitavamo c'era una signora con problemi mentali, usciva e rientrava spesso negli ospedali psichiatrici. Quasi ogni notte aveva delle crisi, pentole che sbattevano dappertutto, urli, litigi con i "fantasmi" che la perseguitavano. Noi sentivamo tutto perché la nostra finestra era accanto alla sua. Si tornava violenta e guai qualcuno che provassi a entrare nell'appartamento provando ad aiutarla, il custode una volta è rimasto ferito con una coltellata. Mia sorella non abitava con noi ed è venuta a stare per qualche giorno. Appena arrivata lo chiesto di sostituirmi in una riunione di condominio e lei l'ha conosciuto là, dopata di medicina, come sempre; si è seduta accanto a lei. Hanno chiacchierato un po prima dall'inizio della riunione e dopo una amica, nostra vicina, la chiamata nell'angolino e l'ha detto di lasciare stare quella donna perché era una pazza violenta. Mia sorella invece di lasciare perdere, ha invitato questa signora a casa nostra. L'abbiamo offerto un caffè, abbiamo parlato con lei della sua vita, la sua famiglia che l'ha abbandonato dopo la malattia... dopo lei è andata a casa sua. È rimasta impressionata con l'immondizie, le parete tutte rovinate da colpi, un atmosfera veramente pesante. Lei ha portato per questa signora un libricino di messaggi, l'ha chiesto di leggerlo ogni giorno, cambiare l'atteggiamento perché solo così non avrebbe più sentito quelle presenza accanto a lei. L'ha consigliato a pitturare l'appartamento, cambiare i mobile della cucina, tutti distrutti, insomma... Da quando mia sorella ha chiamato per farci visita, e dopo che ha visitato anche lei questa signora, lei non ha mai più avuto una crisi. Ha sempre dovuto continuare con le sue medicine, ha dovuto anche prendere pensione invalidità, ma mai più ospedali psichiatrici. Ha pitturato la sua casa, ha cambiato gli armadi... La mia sorella è tornata a casa sua e tutti gli anni riceveva una sua lettera... Ho raccontato questa storia perché trovo un buon esempio per noi. Giudichiamo in fretta le persone, senza provare a comprenderle nelle sue necessità. Sono rari le persone che veramente si danno da fare per contribuire con qualcosa di positivo per questa gente veramente bisognose perché alla fine, quello che hanno fatto sarà causa per un loro futuro di sofferenze, purtroppo.

Un abbraccio per te e passo la parola! :fiori2:

Fernanda.
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco

Il messaggio di Fernanda piace a: 3
marisol, Miss_Brown, pierotto 52
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 424 volte
Religione: Spiritista

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda marisol » mercoledì 24 febbraio 2016, 14:25

Sacro Santo ciò che hai affermato cara Fernanda! Accadrà che seguiremo tutti lo stesso percorso spirituale perché quello giusto e non invece condizionato e manipolato dalla voglia di potere dell'uomo? Attualmente i nostri fratelli mussulmani stanno vivendo l'epoca oscura (col califfato) come noi ai tempi della S.Inquisizione.
La storia vera che hai poi raccontato è una ennesima tesserina che mi aiuta a completare un quadro che da anni sto cercando di capire.
------------------
Remi, mi ricordi una mia amica molto cara. Mentre si parla del più e del meno, inconsapevolmente e con una naturalezza estrema, ti rivela la chiave di quesiti, dubbi e quant'altro, per la mente umana, forse irrisolvibili.
Chissà quanto avrai studiato in un'altra vita...non ci hai mai pensato?
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Reminiscenza1 » mercoledì 24 febbraio 2016, 16:58

Bellissima testimonianza, Fernanda, e proprio grazie ad essa confermo cio' che penso, cioe' la tua grande evoluzione spirituale. Nel mio palazzo abbiamo avuto una situazione simile a quella che si era verificata da te, perche' ci viveva una signora anziana, simile a quella da te descritta, con la differenza che la signora in questione non entrava ed usciva dagli ospedali psichiatrici, non ti regalava la propria catenina d'oro andando contro i propri interessi, come fanno i veri malati psichiatrici, ma aveva un disturbo di personalita', per tornare al post che ho scritto prima a proposito delle persone moleste e malevole. Qualche persona del palazzo aveva tentato un contatto del tipo di quello da te descritto, ma non c'e' mai stato niente da fare, nel senso che l' anziana signora continuava imperterrita con le molestie e l'aggressivita', in particolare proprio con noi, che abitiamo al piano di sopra, e con un' altra inquilina del quarto piano, ma tutti, a turno, eravamo presi di mira piu' o meno pesantemente. La signora oltretutto ha tre figli, dei nipoti e un ex marito, quindi non e' sola al mondo. Io, molto egoisticamente, lo ammetto, non me la sono mai sentita di tentare un approccio, anche per paura di guai peggiori, perche' con la mia limitatezza, di cui ho parlato sopra, la ritengo una persona malevola e cattiva, e anche se capisco che ha avuto i propri problemi, ma come tutti noi ne abbiamo e probabilmente ha anche un karma pesante, non ce la faccio a giustificarla e a provare compassione. Ci ha fatto vedere, per un lungo periodo, i cosiddetti sorci verdi. Poi dopo esposti, continue chiamate ai carabinieri e un intero palazzo sotto scacco di questa nonnetta, ne siamo venuti fuori quando i figli, messi alle strette, se la sono portata via. Ripeto, non sono ancora cosi' evoluta da provare compassione per chi non e' un vero malato, ma ha un disturbo di personalita', che si trova menzionato in teoria sul Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM), ma di fatto queste persone circolano liberamente facendo danni anche gravi al prossimo. Questo e' anche cio' che ho vissuto nella mia famiglia di origine, quindi ancora non riesco a provare compassione neanche per mia madre e mia sorella disturbate, figuriamoci come potrei provarla per un estraneo! So che la compassione e' una delle chiavi spirituali, insieme al perdono. Al perdono ci arrivo piu' facilmente, quando non c'e reiterazione continua, ma la compassione e' un mio limite. Sta di fatto che da determinate persone ormai me ne tengo alla larga. Magari in un futuro migliorero', per ora la mia situazione e' questa. Anche perche' secondo me e' meglio voler bene alle persone standone lontani, che serbare rancore rimanendone vicini, ma questo e' un mio personale parere, condivisibile o meno. Grazie Fernanda per l'apporto benefico che porti nel forum, e che e' di grande insegnamento per tutti.

@Marisol, grazie del complimento. Ma addirittura ho risolto un quesito irrisolvibile? :ahaha: Scherzi a parte, confermo cio' che ho sempre sentito mio, e cioe' la naturalezza e la fluidita' nell'affrontare determinate situazioni. Anche quando ragiono, lo faccio inconsciamente :yess: Il ragionamento inconscio e' una mia capacita', non so come spiegarla, ma mi aiuta a risolvere problemi soltanto con la forza della pazienza e della tolleranza. Credo che alla fine intervenga la giustizia divina, chissa'....
Riguardo all' aver studiato tanto in un'altra vita, non mi ci sono soffermata a pensare piu' di tanto, ma cosa ti fa credere cio'? : Rolleyes :
Avatar utente
Reminiscenza1
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 3118
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2013, 15:35
“Mi Piace” dati: 843 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1337 volte
Religione: incerta

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda marisol » mercoledì 24 febbraio 2016, 17:39

Remi e chiunque legge quanto sto per scrivere, accogliete con tutti i ragionevoli dubbi questo: quando hai confidato il tuo grande desiderio di mettere su famiglia con figli ed è cosa che tu hai realizzato come forse la più bella missione della tua vita (beh, in effetti è un gran bel traguardo esistenziale) spontaneamente ho esclamato: "Per forza, in un'altra vita eri impegnata a fare tutt'altro, a studiare e non eri una donna che poteva procreare!"
Ripeto: accetto qualsiasi commento pure a sfottò perché me la sto proprio cercando!
Poi, leggendo alcune tue esposizioni, soprattutto domande e affermazioni, come ti ho già detto mi sembri una mia cara amica che inconsapevolmente esprime "frasi chiave" (come le definisco io) e mi da sempre l'idea che possegga un grosso bagaglio di "memoria karmica".
Tempo fa mi viene a dire che un paio di persone che si occupano di vite passate, etc...le hanno rivelato in due distinte circostanze diverse (uno non sa cosa le ha detto l'altro) che in un'altra vita era un...monaco?...comunque uno che studiava molto. Non una persona nota, ma comune e molto dotta.
In questa vita la mia amica ha la III media ma da adulta divora i libri quanto non sopportava invece nel periodo scolastico i libri di testo.
Però, come ho già affermato, spesso mi da l'idea che qualche intuizione le arrivi dalla sua passata conoscenza.
Adesso attendo qualsiasi frase del tipo: "Ma va là!"
Tu istintivamente m'ispiri questo anche se forse hai fatto la maturità, avrai forse una laurea...etc...(non solo la III media).
Ma non importa, perché mi riferisco all'eco di una tua conoscenza più antica...
Prendetela tutti come mi è venuta!
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Reminiscenza1 » giovedì 25 febbraio 2016, 11:14

Marisol, sei forte con le tue intuizioni karmiche! :yess: Tutto puo' essere, ma anche niente puo' essere, in questo campo brancoliamo nel buio, e' il caso di dirlo. :ahaha:
Personalmente ho avuto delle intuizioni sulla mia presunta vita passata, oltreche' immagini visive, ricavate da alcune regressioni casalinghe fatte con il cd di Bryan Weiss; di queste immagini ho avuto poi qualche conferma (storia lunga), ma tutto rimane sempre una supposizione. Nella vita precedente credo di essere stata si' un' intellettuale, ma anche una persona molto dedita ad una famiglia e a dei figli, che forse ho dovuto abbandonare presto. Per questo probabilmente, in questa vita, ho sentito da subito il desiderio di procreare, anche perche' nell' altra l'avevo fatto indirettamente, in quanto ero..... un uomo. :ahaha: E il fatto che fossi un uomo, rende possibile l'aver potuto conciliare l'attivita' di studio, con quella di genitore. :yess:
Tornando al discorso generale, e' possibile che la tua amica abbia una memoria karmica, dalla quale estrapola le sue intuizioni, ma bisogna riflettere sul fatto che le intuizioni medianiche e la maturita' spirituale, non si acquiscono attraverso lo studio canonico, (a meno che non si tratti di studi filosofici), che necessita di quel tipo di intelligenza definita razionale, ma si acquisiscono forse proprio dalla palestra terrena, attraverso le esperienze che si fanno, dolorosamente, passando di vita in vita, esercitando proprio le qualita' che sono necessarie per il progresso spirituale, che e' basato sull' Amore. Questo spiega perche' l'intellettuale possa essere emotivamente limitato, mentre il contadino possa possedere grande intelligenza emotiva ed umanita'. Probabilmente la tua amica e' dotata di sensibilita' ed intelligenza emotiva, questo pero' io non posso saperlo. Forse le sue intuizioni, da cui ricava le frasi "chiave", derivano si' da cio' che ha acquisito, ma non si puo' dire se in questa vita, in quella/e passata/e, o in tutte. Tendiamo sempre a parlare della presunta vita passata, ma ci scordiamo che dietro ad essa, ce ne sono tantissime altre che ancora possono incidere pesantemente sul nostro vissuto attuale.
Avatar utente
Reminiscenza1
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 3118
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2013, 15:35
“Mi Piace” dati: 843 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1337 volte
Religione: incerta

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda marisol » giovedì 25 febbraio 2016, 11:48

...qualcosa ci ho dato: uomo e intellettuale!
Ho tirato un sospiro perché invece temevo di essere presa per "nà fanatica" dopo quanto esposto negli ultimi post!
La mia amica, ti assicuro, sebbene la ami tantissimo perché è veramente buona d'animo e assolutamente sincera, non sa cosa sia l'empatia.
In buona fede e con una purezza d'animo disarmante che a volte sconfina nella molestia, quanto potrebbe urtare l'altra persona, fa delle gaffe incredibili!
Sono abituata a sue espressioni che potrebbero minare anche il rapporto fra Gesù e il Padre Eterno, sempre con rispetto parlando!
Ma anche grazie alla sua vera natura, sorrido anche quando invece ho la nuvoletta nera che mi corre dietro, quante nella giornata me ne sono andate storte!
Il suo bello è proprio questo: un insieme di contraddizioni!
Se non la conosci passa per l'ochetta di turno, invece, fra le sue tante visioni della vita anche un po' naif (ha più di 50 anni come me e l'ultimo compleanno l'ha fatto in Brasile spendendo tutti i risparmi, perché qualcuno le ha detto che così avrebbe riallineato i pianeti nel suo Quadro Astrale...non aggiungo altro!) ha delle consapevolezze che escono dalla sua bocca in modo del tutto imprevedibile.
Una volta le ho detto:" Ti vedo pulire in un'aula magna dove hanno fatto una lezione di matematica pura e sulla lavagna hanno lasciato una lunga equazione ancora da completare. Tu, lasci straccio e spazzolone e senza batter ciglio, prendi il gesso, termini il calcolo, poi prosegui con le pulizie come se niente fosse successo!"
Ecco com'è la mia amica!
Un bagaglio karmico lo deve avere, altrimenti non si spiega!
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Reminiscenza1 » giovedì 25 febbraio 2016, 13:18

Sicuramente con questa amica, se c'e' un rapporto di amicizia profondo, e' perche' probabilmente avete qualcosa di karmico che vi lega, vai a capire cosa.... Come i rapporti familiari, anche molte amicizie profonde sono karmiche e non potrebbe essere diversamente, laddove c'e' un rapporto profondo e di grande affetto. Non mi piace dare giudizi e giammai lo farei con chi non conosco affatto, ma la mancanza di empatia di cui parli, mi da' da pensare, perche' mi sembra in contraddizione con l'idea di persona molto sincera e buona d'animo, non riferito specificatamente alla tua amica, ma in generale. Forse avete da rivedere qualcosa nel vostro rapporto, ma prendi anche tu questo mio pensiero, soltanto come una mia personale intuizione, che puo' avere o no un fondamento, lungi da me il voler fare la psicologa che non sono. Considera che la psiche umana e' tremenda, nel vero senso della parola, ma secondo me e' importante che ci sia un filo di coerenza nelle persone, e che le contraddizioni che fanno parte del carattere non trascendano mai il rispetto e la parita'.
Avatar utente
Reminiscenza1
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 3118
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2013, 15:35
“Mi Piace” dati: 843 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1337 volte
Religione: incerta

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda marisol » giovedì 25 febbraio 2016, 16:30

Questa mia amica è come un bimbo che se vede per es. una donna un po' in carne le chiede di quanti mesi è, non per cattiveria ma inconsapevole di aver fatto una gaffe!
Ma come fa le gaffe così esordisce con intuizioni fuori dal comune e forse proprio perché non ha a schemi mentali rigidi; spesso le dico che nella testa ha un giro d'aria molto creativo!
Conduce una vita opposta alla mia (tre matrimoni più convivenze) è sempre stata molto bella (dimostra 15 anni di meno senza "aiutini") poteva "usare" la sua fisicità anche per sistemarsi ma troppo istintiva e come ho già detto, naif, per strumentalizzare le relazioni a pro suo. L'adoro!
Poi, che ci sia un karma che ci unisce è vero!
Motivo?
A parte che ci vogliamo sinceramente bene, non è dato ancora a sapere.
All'altra diamo ciò che le manca, quanto siamo diverse e forse sarà questo lo scopo primario. Buh?
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda marisol » giovedì 25 febbraio 2016, 17:29

"Non mi piace dare giudizi e giammai lo farei con chi non conosco affatto..."
Perché sempre questo tabù riguardo al concetto in sé di GIUDIZIO!
Fino a quando si dice ciò che si pensa ma anche si pensa a ciò che si dice perché risulta ragionevole e attinente all'argomento che si sta trattando, scappasse pure un giudizio, che male c'è?
Giudicare per me è verbalizzare proprie considerazioni su basi oggettive e soggettive.
Amo il colore verde, per es. quindi giudico belli gli abiti verdi.
Non mi piace invece il colore verde, quindi non giudico belli gli abiti verdi.
Entrambi giudizi soggettivi.
Non mi sembra ragionevole uscire di casa senza ombrello quando piove: giudizio oggettivo.
Poi comunque ognuno faccia come vuole anche sotto il diluvio universale!
I miei giudizi non devono limitare le scelte degli altri.
Beh, se uno vuole uscire con una pistola carica per usarla, il mio giudizio che si tratta di una pessima idea, deve anche bloccare una intenzione di questo tipo!
Per tutto il resto, il giudizio non è altro che il sinonimo di: idea, riflessione, ragionamento, etc...
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

PrecedenteProssimo

Torna a Educazione e Spiritualita'

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron