Dal post: esorcismi...

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Uranium » giovedì 25 febbraio 2016, 20:33

marisol ha scritto:"Non mi piace dare giudizi e giammai lo farei con chi non conosco affatto..."
Perché sempre questo tabù riguardo al concetto in sé di GIUDIZIO!
Fino a quando si dice ciò che si pensa ma anche si pensa a ciò che si dice perché risulta ragionevole e attinente all'argomento che si sta trattando, scappasse pure un giudizio, che male c'è?
Giudicare per me è verbalizzare proprie considerazioni su basi oggettive e soggettive.
Amo il colore verde, per es. quindi giudico belli gli abiti verdi.
Non mi piace invece il colore verde, quindi non giudico belli gli abiti verdi.
Entrambi giudizi soggettivi.
Non mi sembra ragionevole uscire di casa senza ombrello quando piove: giudizio oggettivo.
Poi comunque ognuno faccia come vuole anche sotto il diluvio universale!
I miei giudizi non devono limitare le scelte degli altri.
Beh, se uno vuole uscire con una pistola carica per usarla, il mio giudizio che si tratta di una pessima idea, deve anche bloccare una intenzione di questo tipo!
Per tutto il resto, il giudizio non è altro che il sinonimo di: idea, riflessione, ragionamento, etc...


Penso che il tuo discorso non faccia una piega. Io credo che l'interpretazione comune del verbo giudicare risenta della sua accezione giuridica...Forse è anche un po' per questo che talvolta il suo significato viene travisato.
Per pura curiosità personale, ho consultato il vocabolario Devoto-Oli della lingua italiana, e ho visto che le definizioni che dà del verbo in questione sono tre:

1 - Formulare un giudizio dopo attenta e ponderata valutazione;
2 - Valutare o interpretare esprimendo un giudizio in forma definitiva o categorica;
3 - Emettere un verdetto (dell'autorità giudiziaria).

Se analizziamo le tre definizioni, possiamo notare come il verbo possa acquisire significati abbastanza diversi, almeno secondo me: il n.1 è il più "tranquillo", per così dire, ed è quello sul quale ci troviamo tutti d'accordo, ovvero l'espressione di una soggettiva ed innocua opinione; il n.2 assume già una connotazione più rigida e meno incline ad essere riveduta, data dal coinvolgimento degli aggettivi "definitivo" o "categorico"; il n.3, per finire, in senso giuridico, richiama alla mente il concetto di vera e propria sentenza di condanna senza possibilità di appello. Forse questa mia disamina è l'effetto del tonno con cipolla che ho appena terminato di mangiare, ma mi pare possa essere utile a chiarire le idee...Che ne dite, passo al bicarbonato? :smile31:
Siate giusti più che buoni
Kempis

CORAZZATA POTËMKIN PRESENTE !
Avatar utente
Uranium
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 1554
Iscritto il: lunedì 14 luglio 2014, 21:20
Località: Modena
“Mi Piace” dati: 716 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1329 volte
Religione: Spiritualista

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda marisol » venerdì 26 febbraio 2016, 7:14

Questa mattina, com'è andata la colazione? Digerito nella notte tonno e cipolla? Mio figlio aggiunge i fagioli borlotti; è nella felice fase: mangiociòchevogliochenoningrassodiungrammo! Beata gioventù e lo afferma la sua mamma in fase boderline con la fatidica premenopausa.
Della serie: ingrasso anche con l'acqua!
Comunque, problemini su base ormonale a parte ( e voi uomini oltre a dovervi rasare? Niente! Al massimo un prostatite; che sarà mai alzarsi qualche volta in più la notte o cercare in giro i locali pubblici con il bagno? Però, sempre in età molto adulta perché noi femminucce invece dalla preadolescenza diventiamo oromonidipendenti!)...mi sa che questa mattina mi è andato di traverso il caffè perché sono più polemica del solito.
Comunque, divagazioni a parte, quanto hai esposto fa ben capire la radice del tabù del termine GIUDIZIO.
Tutto molto interessante, soprattutto il passaggio che il tabù deriva dall'ambiente giuridico: giuridico/giudizio!
Mi dico sovente che l'importante è non calunniare o peggio, in modo subdolo, esprimere un giudizio anche se corretto, per proprio tornaconto.
Ero ad una riunione di lavoro e c'era pure il capo; visto che noi donne possiamo essere moooltooo peeerfidee, una collega descrive una caratteristica reale di un'altra nostra collega però, funzionale per indebolire la sua immagine davanti al capo.
La prima poi falsacandidamente esclama: "Ho solo detto la verità!"
Ecco, questo modo di esprimere giudizi non mi piace proprio per niente!
Tutto può diventare un "arma impropria", l'importante è usare parole e cose in buona fede e con sincerità d'animo, anche i giudizi.
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Reminiscenza1 » venerdì 26 febbraio 2016, 10:44

Buongiorno carissimi, belle riflessioni. Rimango tuttavia del parere che un giudizio negativo, che corrisponde ad una critica, in qualunque maniera venga espresso, soft, morbida, dura o inappellabile, rimane sempre un giudizio, qualcosa di negativo che viene appiccicato addosso ad una persona, parlo appunto di persone, non di oggetti, che e' diverso. La mente umana escogita mille giustificazioni per camuffare le piu' svariate realta', tra cui questa. A tal proposito consiglio un libro illuminante, che si intitola:" Senza offesa, fai schifo". :ahaha: Gia' il titolo dice tutto. :yess:
@Marisol, cio' che hai descritto riguardo alla riunione di lavoro, non puo' essere definito soltanto un giudizio: e' una "radioservata" bella e buona, ma qui entra in gico la famosa compassione, di cui parlavamo anche con Fernanda, nei confronti della tua collega, che avra' i propri motivi per comportarsi cosi', nel senso che e' un po' indietro dal punto di vista evolutivo, non che abbia ragione.
Non e' che mi sto preparando per fare la suora missionaria nella prossima vita? :ahaha: :yess:
Avatar utente
Reminiscenza1
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 3118
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2013, 15:35
“Mi Piace” dati: 843 volte
“Mi Piace” ricevuti: 1337 volte
Religione: incerta

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda marisol » venerdì 26 febbraio 2016, 11:04

Hai ragione remi, l'accoglienza e la compassione sono alla base di tutto.
Buona giornata a te e a tutti voi amici!
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Medwyn » domenica 28 febbraio 2016, 11:34

ricollegandomi a questo interessante post di marisol..
vorrei riportare all'attenzione un vecchio post dove la carrissima Fernanda e Giovanni espongono con estrema chiarezza il punto di vista delle Guide del Cerchio Firenze 77 in contrapposizione con lo spiritismo Kardechiano.
http://www.vitaoltrelavita.it/forum/viewtopic.php?f=1&t=463

Il tema mi tocca particolarmente perche' fa parte di alcune mie esperienze negli anni novanta
"Il caso e' il sentiero che Dio utilizza quando vuole rimanere anonimo" (Einstein)
Avatar utente
Medwyn
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 368
Iscritto il: domenica 20 ottobre 2013, 12:51
“Mi Piace” dati: 472 volte
“Mi Piace” ricevuti: 395 volte
Religione: DIO

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Fernanda » domenica 28 febbraio 2016, 14:03


Ciao Medwyn, :victory: ciao a tutti! : Lol :

Medwyn, io non ho fatto una contrapposizione allo Spiritismo, al contrario, se leggi tutti i messaggi, che di forma molto esauriente ha messo in riflessione anche PaoloP, lascio un interrogativo... soffriamo o non l'influenza degli Spiriti dell'aldilà, loro possono o non interferire nella nostra vita? Nella filosofia del Cerchio, no, in quella degli Spiriti, sì.

Importante capire la nostra responsabilità nel creare queste forme pensieri, che insieme a tante altre gente si uniscono in grande egregore oscure, ma la componente spirituale, nel senso, l'influenza degli Spiriti è un problema di rilievo che non possiamo scartare.

Grazie mille Medwyn per aver rintracciato questa discussione assai importante come punto di riflessioni.

Un salutone a tutti e buona domenica piovigginosa ma con fiori nel cuore! :fiori2:

Fernanda.
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 424 volte
Religione: Spiritista

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Medwyn » domenica 28 febbraio 2016, 14:49

si Fernanda, avevo capito che il tuo post non era una presa di posizione verso il CF77 (mentre per quanto mi riguarda si.. : Wink : ) ma un'interrogativo.
Credo che il complesso del post sia un'ottima esposizione dei due pensieri.. poi sta al sentire ed alle esperienze di ognuno "seguire" uno o l'altro
"Il caso e' il sentiero che Dio utilizza quando vuole rimanere anonimo" (Einstein)
Avatar utente
Medwyn
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 368
Iscritto il: domenica 20 ottobre 2013, 12:51
“Mi Piace” dati: 472 volte
“Mi Piace” ricevuti: 395 volte
Religione: DIO

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda Fernanda » domenica 28 febbraio 2016, 15:12


Yes Medwyn! :grazie1000: :dicocuore: Questo argomento anche a me interessa, mi tocca il cuore perché ha sempre fatto parte della mia vita, visto che ho avuto in famiglia e anche nel mio circolo di amicizie problemi gravi a riguardo. È un tema che mi affascina anche se triste, complesso e difficile di gestire. C'è tanto del nostro inconscio, c'è tanto della nostra realtà, tutto che si sovrappone diventando una vera e importante ricerca, sempre attuale per i nostri tempi.

Grazie ancora per riproporlo ... ci porta diverse riflessioni! :fiori2:
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 424 volte
Religione: Spiritista

Re: Dal post: esorcismi...

Messaggioda marisol » lunedì 28 marzo 2016, 10:26

In questo drammatico periodo storico, quanto hai affermato Fernanda, racchiude il bisogno primario per tutta l'umanità!
marisol
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 615
Iscritto il: sabato 28 novembre 2015, 14:43
“Mi Piace” dati: 294 volte
“Mi Piace” ricevuti: 241 volte
Religione: Cristiana

Precedente

Torna a Educazione e Spiritualita'

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite