Essere o non essere medium

Concetti generali

Essere o non essere medium

Messaggioda Fernanda » venerdì 29 ottobre 2010, 12:52


Questo é un testo con riferimenti interessanti che ho portato per discutere con voi!!! Un abbraccio e buon proseguimento,
Fernanda.



Essere o non essere medium
Del libro "Siamo tutti medium" di Carlos Bacelli dallo spirito di Odilon Fernandes

… ma si deve notare che, quando si pone agli Spiriti la domanda se si è medium, loro rispondono quasi sempre affermativamente… (LM, parte II, cap. XVII, cpv 205).

Essendo la medianità un senso naturale, è evidente che tutti siamo medium e lo saremo sempre di più.
Per ora, questo nuovo senso che si manifesta nell’uomo – in forma più evidente da qualche secolo a questa parte – si trova ancora a basso livello, sebbene la sua elaborazione decorra da milleni.
Così come gli altri sensi si sono formati secondo le sagge Leggi della Natura attraverso incredibili processi di sperimentazione, la medianità sarà un giorno un senso compiuto alla stregua del tatto o della vista.
Arriverà il tempo in cui la medianità costituirà nell’uomo una specie di antena parabolica sempre in funzione. La telepatia, allora, sarà il mezzo naturale di comunicazione tra gli uomini della Terra e gli abitanti delle molte dimore della Casa del Padre…
Poiche tutti essendo medium, i medium non saranno più persone che si distinguererano per le facoltà di cui sono portatori. Allo stesso modo in cui tutti vedono e ascoltano, tutti potranno comunicare gli uni con gli altri, incarnati o disincarnati, senza il bisogno di intermediari.
Ma stiamo parlando di un’epoca ancora molto lontana…
Quando gli spiriti, poste loro domande in merito, affermano che tutti sono medium, è chiaro che si riferiscono alla medianità potenziale di cui tutti siamo portatori. Per esempio, sarebbe come chiedere a un medico se tutti gli uomini hanno la capacità di riproduzione…
Ciò nonostante, siccome la medianità si manifesta in ognuno in un determinato “momento evolutivo”, è logico concludere che in molti essa si manifesterà in future esistenze o persino in altri dimensione spirituale della Vita; sì, poiché esistono spiriti nei quali la medianità inizia a manifestarsi nel Piano Spirituale…
Qui, nella regione spirituale in cui abitiamo, la vita prosegue senza grandi cambiamenti. Per esempio: Esistono centri spiritici e nuclei di avanzata spiritualità vincolati ad altri credi religiosi, in cui i medium agiscono come agiscono nel mondo… Esistono studi specializzati della medianità, incontri ecumenici su questo tema e, periodicamente, riceviamo visite di compagni domiciliati in regioni superiori che, “materializzandosi” tra noi, ci elargiscono interessanti lezioni. Questi compagni a cui ci riferiamo rimangono con noi per alcuni giorni, come Gesù che, secondo il racconto delle Scritture, dopo la morte rimase con i discepoli per quaranta giorni prima di ascendere alle Lande della Luce.
È evidente che, mentre questi amici del Più Alto rimangono con noi, i medium che donano loro i fluidi necessari alla corporificazione sublimata, si avvicendano nel trance indispensabile…
In base a quanto esposto, quando uno spirito comunica che qualcuno è un medium, questa persona dovrà dialogare con gli amici più esperti nel campo della medianità, effettuando una valutazione delle sue possibilità psichiche.
Ci si domanda se una persona comune potrebbe, diciamo, “forzare” lo sviluppo della sua medianità. Rispondiamo affermativamente, sebbene non si consigli tale misura, poiché la medianità è anche una facoltà passibile di sviluppo, come chi, interessato a diventare musicista, si esercita con lo strumento preferito. Ma non possiamo negare che esiste un’enorme differenza tra colui che presenta un’attitudine naturale per la musica e colui che si sforza per raggiungere professionalità.
Il frutto che matura sull’albero è diverso da quello che matura in serra!
La medianità che sorge naturalmente nel medium è stata “lavorata” da determinati fattori, come il carbone lavorato nel sottosuolo si trasforma in diamante.
La capacità medianica è una conquista dello spirito, indipendentemente dalla sua volontà, ma il suo sfruttamento dipende dalla sua condizione morale. Da questo punto di vista, la medianità sarà per il medium motivo di progresso spirituale oppure di Karma negativo per il suo futuro.
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1498
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 423 volte
Religione: Spiritista

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda Michele » venerdì 29 ottobre 2010, 14:58

Giustissimo,nulla va forzato ma con un adeguato progresso si puo'ragiungere tutto ,sempre in base alle nostre possibilita' basate quindi al nostro livello di evoluzione sul piano spirituale
:farfalle:
Prendi un sorriso,regalalo a chi non l’ha mai avuto.Prendi un raggio di sole,fallo volare là dove regna la notte.
Scopri una sorgente,fa bagnare chi vive nel fango.Prendi una lacrima,posala sul volto di chi non ha pianto.
Prendi il coraggio,mettilo nell’animo di chi non sa lottare.Scopri la vita,raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza,e vivi nella sua luce.Prendi la bontà,e donala a chi non sa donare.Scopri l’amore,e fallo conoscere al mondo.
Avatar utente
Michele
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 152
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 22:41
Località: Sardegna
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 9 volte
Religione: Spiritista

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda Paolo_P » venerdì 7 gennaio 2011, 16:24


Grazie Fernanda per la bella disamina ! :grazie1000:


Fernanda ha scritto:Quando gli spiriti, poste loro domande in merito, affermano che tutti sono medium, è chiaro che si riferiscono alla medianità potenziale di cui tutti siamo portatori. Per esempio, sarebbe come chiedere a un medico se tutti gli uomini hanno la capacità di riproduzione…

A volte la medianità è dote psicofisica predisposta attentamente nella persona
già prima della sua nascita, proprio per il particolare compito che nella vita fisica
la persona dovrà avere quale intermediario tra due stati d'essere ( quello fisico /
di veglia di noi umani incarnati, e lo stato spirituale / errante proprio agli spiriti
scorporati ) ; ad esempio certe zone del cervello nei medium funzionano con maggior
forza rispetto a quelle di una persona comune, od han maggior facilità di cadere in
trance e di allentare la presa del proprio corpo sottile ( perispirito ) dal corpo fisico,
da cui deriva a volte quella spossatezza per le energie disperse che però il medium
sa reintegrare più velocemente che non la persona comune, perchè è assistita da
sempre per portare al meglio il suo compito.


<< Uno misura un Cerchio , che inizia ovunque >>
Avatar utente
Paolo_P
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 293
Iscritto il: domenica 29 agosto 2010, 18:57
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 3 volte
Religione: Spiritista

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda Edson » giovedì 6 ottobre 2011, 14:19

Michele ha scritto:Giustissimo,nulla va forzato ma con un adeguato progresso si puo'ragiungere tutto ,sempre in base alle nostre possibilita' basate quindi al nostro livello di evoluzione sul piano spirituale
:farfalle:


Dipende molto di noi stesso. Dobbiamo vedere al nostro interiore e sapere cosa cambiare per migliorare. quanto più miglioramo, più avanzamo nella nostra evoluzione, nostro progresso.

In Brasile si chiama di "Reforma Íntima" - Riforma Interiore
Amore - La piu grande forza che tutto guarisce, tutto perdona e tutto cambia!
Avatar utente
Edson
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 255
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2011, 20:35
Località: Lissone, Monza - Italia
“Mi Piace” dati: 19 volte
“Mi Piace” ricevuti: 44 volte
Religione: cristiano

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda lvcmarco » giovedì 20 ottobre 2011, 10:42

anche io sono convinto che noi tutti siamo medium..chi piu' e chi meno ma lo siamo tutti
i sogni sono un primo approccio e forse il piu facile veicolo medianico, basta imparare a riconoscere le varie tipologie di sogno
ho la fissa per i sogni sono la mia grande passione.,,. non ho fatto studi di psicologia, sarei stato troppo "inquadrato" nello studio accademico
preferisco essere un ricercatore libero :)
e voi? avete mai fatto sogni premonitori?
lvcmarco
Partecipante
Partecipante
 
Messaggi: 37
Iscritto il: venerdì 6 agosto 2010, 22:14
Località: VICENZA
“Mi Piace” dati: 1 volta
“Mi Piace” ricevuti: 3 volte
Religione: Spiritista

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda Edson » giovedì 20 ottobre 2011, 11:00

Si. tutti siamo medium. Non solo in sogni ma sempre. Noi siamo abbastanza influenziati da spiriti, siano buone o mali. Dipendi di noi, di nostri pensieri, di nostri azioni. Ma certo, che tutti noi abbiamo nostro libero arbitrio.
Sapendo che siamo abbastanza influenziati da spiriti, si può dire che siamo medium.
I sogni sono meravigliosi. A volte ricordiamo a volte no. Dipendi di quello que sia buon per noi. Ma sempre sogniamo, a volte ci incontriamo con parenti che ormai siano ritornato all'adilà.
Ho avuto alcune sogni premonitori, ma nulla di straordinario.
Nostre sensibilità como medium, sia in sogni o svegliato, dipende di molti fattori, principalmente el grado di evoluzione a cui ci incontriamo.
Amore - La piu grande forza che tutto guarisce, tutto perdona e tutto cambia!
Avatar utente
Edson
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 255
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2011, 20:35
Località: Lissone, Monza - Italia
“Mi Piace” dati: 19 volte
“Mi Piace” ricevuti: 44 volte
Religione: cristiano

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda lvcmarco » giovedì 20 ottobre 2011, 11:17

edson se ti va di raccontarmeli anche in pvt va bene, sto scrivendo un libro in merito :)
lvcmarco
Partecipante
Partecipante
 
Messaggi: 37
Iscritto il: venerdì 6 agosto 2010, 22:14
Località: VICENZA
“Mi Piace” dati: 1 volta
“Mi Piace” ricevuti: 3 volte
Religione: Spiritista

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda Edson » giovedì 20 ottobre 2011, 11:40

lvcmarco,

vuoi in sogni o svegliato? Come ho detto, non è qualcosa di straordinario.
Amore - La piu grande forza che tutto guarisce, tutto perdona e tutto cambia!
Avatar utente
Edson
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 255
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2011, 20:35
Località: Lissone, Monza - Italia
“Mi Piace” dati: 19 volte
“Mi Piace” ricevuti: 44 volte
Religione: cristiano

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda Danila » sabato 22 ottobre 2011, 10:42

:F_ciao: La penso anch io come voi. Siamo tutti medium, solo che siamo ancora in pochi a far attenzione a quello che possiamo veramente fare. Io per esempio ho molto sviluppate queste facolta ma ancora non riesco a gestirle bene.
Per non parlare del fatto che devo convivere con gente che non crede e alla fine faccio sempre la figura di quella "Strana". : ... : :uhm2: ...è dura la vita!
L' Amore che doniamo è la sola ricchezza che conserveremo per l'eternità
Danila
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 145
Iscritto il: venerdì 8 ottobre 2010, 20:24
Località: Reggio Emilia
“Mi Piace” dati: 24 volte
“Mi Piace” ricevuti: 55 volte
Religione: cristiana

Re: Essere o non essere medium

Messaggioda Edson » sabato 22 ottobre 2011, 12:04

ciao Danila,

È sempre meglio e raccomandato per gli spiriti, che sviluppiamo nostra medianità in un centro spiritici. Là saremo tutti protetti per spiriti superiori e di luce.
è molto pericoloso praticare la medianità da solo fuori di un centro spirita. Ci sono molti spiriti inferiori intorno a noi per tentare di ci influenziare, ma per il male (a volte provando di aiutarci ma senza conoscenza)
Una medianità che possiamo praticare è l'intuizione, ma con cura. Dobbiamo sempre iniziare (e certo che deve essere una pratica constante dei nostri giorni) stando sempre in una vibrazione positiva con buoni pensieri, così i buoni spiriti saranno sempre intorno a noi e così potremmo percepire meglio le sue influenze (ma sempre rispettando il nostro libero arbitrio) con l'intuizione.
Amore - La piu grande forza che tutto guarisce, tutto perdona e tutto cambia!
Avatar utente
Edson
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 255
Iscritto il: mercoledì 5 ottobre 2011, 20:35
Località: Lissone, Monza - Italia
“Mi Piace” dati: 19 volte
“Mi Piace” ricevuti: 44 volte
Religione: cristiano

Prossimo

Torna a Studiando la Medianita'

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti