IL TEMA DI OGGI 18/03/2009

IL TEMA DI OGGI 18/03/2009

Messaggioda Orleide » giovedì 19 marzo 2009, 2:55

Ho trovato di molto profitto la sala oggi.
Abbiamo potuto parlare di alcuni temi interessanti e dare spiegazioni e consigli a nostra Virginia.
Così, abbiamo potuto aiutare e imparare allo stesso tempo. E, come spiritisti, non possiamo dimenticare che tutto quello che consigliamo abbiamo più responsabilità di mettere in pratica, perché Gesù ci ha detto che molto si chiederà a quello che molto ha ricevuto. Noi abbiamo la dottrina che ci apre gli occhi e quindi siamo più responsabili per quello che consigliamo di mettere in pratica.
Avatar utente
Orleide
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 897
Iscritto il: martedì 3 marzo 2009, 22:09
Località: San Paolo-SP Brasile
“Mi Piace” dati: 11 volte
“Mi Piace” ricevuti: 614 volte
Religione: spiritista

Re: IL TEMA DI OGGI 18/03/2009

Messaggioda Fernanda » sabato 21 marzo 2009, 16:37

Trascriviamo parte della discussione fatta nell’area di testo nell’incontro della nostra stanza in paltalk giorno 18.03.09 in caso ci saranno ancora dubbi, concetti o idee da scambiare e da elaborare assieme.

energia65: riallacciandomi alla domanda di oggi volevo capire se l'anima aveva scelto il giorno della morte e anche il fatto di non capire di essere morto quindi visto che le scelte vengono fatte quando stiamo su...
ariete1948 Cosimo: la casualità non esiste
Giovanni: si ma se una macchina ci investe non si può prevedere eh
Orleide: abbiamo un arbitrio relativo
Giovanni: come uno sceglie la facoltà universitaria, ma poi non sai esattamente il giorno in cui ti laurerai
ariete1948 Cosimo: se un'auto ti investe e non è giunta la tua ora non morirai
Orleide: cerca nel libro degli spiriti che ha un parte sulla fatalitá
ariete1948 Cosimo: la fatalità non esiste
Orleide: capitolo 10 La LEGGE DELLA LIBERTÁ
Orleide: non, suicidio è scelta dello spirito quando reincarnatto
Giovanni: si l'abbiamo scelto ma secondo te io non posso scegliere ora di uccidere qualcuno? e questo qualcuno secondo te aveva deciso di farsi ammazzare da me?
Orleide: per paura di affrontare le difficoltà la persona pratica il suicidio
Giovanni: ma nessuno nell'aldilà programma di fare gli errori
Giovanni: nel programma dell'aldilà ci sono buoni propositi, ma non certo programmiamo di cadere negli errori
evina-r Eva: il suicidio interrompe l'evoluzione dell'uomo come spirito, non si può deciderlo prima dell'incarnazione
Giovanni: il suicidio è sempre una sconfitta
Giovanni: è il dover ripetere l'incarnazione
Giovanni: secondo te noi programmiamo di fallire?
Giovanni: non avrebbe nessun senso logico, programmare il fallimento.
Giovanni: nel sito puoi scaricare la registrazione audio "racconto di un suicida"
Virginy61: l'energia l'abbiamo tutti per andare avanti nel nostro cammino ci vuole pure la DIGNITA'
Giovanni: lo spirito racconta la sua esperienza di quando si è suicidato ed è stato un fallimento che non aveva previsto
Giovanni: qui c'è racconto di un suicida http://www.vitaoltrelavita.it/multimedia/audio-mp3.html
Giovanni: è la prima registrazione Suicida
Giovanni: la responsabilità è la conseguenza del libero arbitrio, se non avessimo arbitrio non sarebbe giusto avere responsabilità
Giovanni: ma non possiamo prevedere tutto quello che succederà
Orleide: Virginia, per esempio, se una persona ha usato il denaro per fare cose brutte, per viziare e viziarsi, se non ha fatto niente per nessuno e custodito con egoismo il denaro, nella prossima reincarnazione nascerà povera, per imparare a dare la giusta importanza al denaro
Virginy61: si
Giovanni: ma è lei stessa che sceglie di nascere povera perché si rende conto che è quello che deve ancora imparare
Orleide: se riesce a capire la sua necessità, si
Giovanni: certo se riesce a capirla
Giovanni: Virginia tra una incarnazione e l'altra possono passare anche secoli
Giovanni: ogni vita è una passeggiatina rispetto alla vita nell'aldilà
dolcezza_5: virginia ti sta evolvendo grazie a lei, perché l'anima tua era addormentata questo dolore ti stai risvegliando
Orleide: dobbiamo credere in quello che la ragione accetta
Giovanni: e nella ragione aperta a 360 gradi


Un abbraccio e buon prosseguimento a tutti.
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 405 volte
Religione: Spiritista


Torna a Discussioni e Studi della Room di Paltalk

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite