Pagina 1 di 1

una foto scattata col cellulare

MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 20:07
da angelo74
buonasera a tutti ieri mattina ho scattato alcune foto dell'edificio dove lavoro e con gran stupore in 2 foto vedo una luce in una finestra ed essendo le 6:45 di mattina non dovrebbe esserci considerando anche che l'edificio e' vuoto e che su tante finestre solo una ha sta luce.Faccio altri scatti ma la luce e' inesistente cosi arrivo a casa e metto le 2 foto su pc e le ho ingrandite,in una di queste non c'e' nulla se non questo arco dorato ma nell'altra.....metto la stessa foto con filtro e in reale,secondo voi che significa? Se potete scaricate le foto sul pc in mo da ingrandirle un pochino in piu che a causa di eccessivi pixel ho dovuto rimpocciolirle

Re: una foto scattata col cellulare

MessaggioInviato: giovedì 4 ottobre 2018, 6:58
da pierotto 52
: Smile : Ciao Angelo, anch'io mi sono avvicinata alla metavisione scattando foto col cellulare e notando da subito come alcune immagini di paesaggi, campagna, alberi, rocce, fiumi o quant'altro, presentassero poi forme stranamente somiglianti a volti e ad animali. Per non parlare dell'universo che contengono le nuvole, il mio soggetto preferito. Gli esperti soltanto (e forse nemmeno loro) riuscirebbero a spiegare il fenomeno, che di solito viene tutto inglobato con il termine pareidolia. Quando sperimento con i miei semplici metodi, la maggior parte può considerarsi frutto di effetti ottici, alcune immagini però sono, a mio avviso, troppo ben definite per essere liquidate così semplicemente. Non riesco ad ingrandire più di tanto, con lo smartphone, la tua foto, e perciò non posso dare nessun (per quanto umile) parere. Grazie :cuoricini:

Re: una foto scattata col cellulare

MessaggioInviato: giovedì 4 ottobre 2018, 10:27
da angelo74
Grazie mille pierotto,se provassi a scaricare su PC appena puoi? Per me è importante perché nella foto in alto vedo chiaramente un demone e volevo un vostro parere

Re: una foto scattata col cellulare

MessaggioInviato: venerdì 5 ottobre 2018, 11:06
da pierotto 52
: Smile : Ciao Angelo, ho scaricato nel pc e ingrandito e ti dico come la penso, e come altre volte ho scritto, chiarendo sempre che è una mia personale opinione poiché non sono un'esperta. Anche in metavisione, così come con le parole nelle registrazioni metafoniche, se le immagini non sono chiare e ben definite (il che succede spesso), i nostri occhi "adattano" per così dire quello che vedono; in metafonia lo fa l'udito, naturalmente. Avrai notato come anche nelle frasi postate nel forum non sempre le parole coincidono perfettamente. Di indubbio resta il fatto che le Entità dicono comunque frasi con un senso compiuto, mentre con la metavisione i nostri occhi possono essere più facilmente ingannati dalla pareidolia e dal nostro personale pensiero. Per esempio, dove tu vedi l'immagine di un demone, io vedo quello che sembra un gatto, forse anche perché sono un po' refrattaria a tutto ciò che sa di demoniaco, e questo pensiero senz'altro influenza la mia visione. A presto :cuoricini:

Re: una foto scattata col cellulare

MessaggioInviato: venerdì 5 ottobre 2018, 12:17
da angelo74
Grazie mille pierotto spero tanto che sia un gatto o se come vedo io un demone ma comunque sia resti un "semplice" messaggio e non una presenza, perché in quanto messaggio, potrebbe significare che dove lavoro sia brutto, sbagliato e debba semplicemente cambiare lavoro,cosa che sto tentando di fare da più di un anno.... chissà! Grazie comunque del tuo impegno, come sempre un abbraccio

Re: una foto scattata col cellulare

MessaggioInviato: sabato 4 gennaio 2020, 13:28
da Krizia
Salve,ho guardato le foto postate e sia nella prima che nella seconda,non mi ha colpito tanto l' immagine luminosa in evidenza,quanto la figura subito a sinistra,in grigio come lo sfondo,di un uomo seduto su di uno sgabello,con le braccia protese verso l' oggetto messo in rilievo,come se stesse suonando e quell' oggetto fosse un pianoforte.Mi sembra di vedere pure il "coperchio"(non so come si chiama :smile31: )aperto.l' ho visto subito,a colpo d' occhio,noto pure le gambe dello sgabello arcuate,sinuose,come di uno sgabello antico,in legno,ma probabilmente,come è stato detto,ognuno vede cose diverse...Interessante comunque.

Re: una foto scattata col cellulare

MessaggioInviato: sabato 4 gennaio 2020, 21:01
da Fernanda
Ciao Angelo,

grazie per la tua condivisione, mi dispiace tantissimo, ma al mio parere è pareidolia.

Vedi, tu ti stai suggestionando sapendo che il lavoro non ti piace e dicendo che da un anno provi a cambiare, allora una fissazione mentale ti fa vedere questo demone che tu interpreti come un avviso, ma l'avviso più grande viene del tuo cuore che da un po' ti sta chiedendo di cambiare lavoro e cercare il tuo equilibrio ed armonia.

Ti faccio un saluto augurando forza, determinazione e tanta luce per le tue decisione,

Fernanda.