I falsi profeti: Tra il dire e il fare...

La dottrina spiritica e i suoi autori

I falsi profeti: Tra il dire e il fare...

Messaggioda Giovanni » giovedì 12 maggio 2011, 16:11

"Guardatevi dai falsi profeti" ammoniva Gesù "perchè sorgeranno come funghi da tutte le parti". E da che cosa li riconosceremo? "Dall'albero buono nascono solo frutti buoni; i cattivi frutti invece non possono venire che da un albero malvagio".

Tanto per fare un esempio banale: se vediamo un leader estremista, come ad es. Osama Bin Laden, che dice di essere il profeta di Dio, tante belle parole "spirituali" e poi comanda ai bambini di farsi esplodere, di sgozzare "infedeli", fare attentati in massa, ecc. come si può credere che parli in nome di Dio? Eppure ha avuto decine di milioni di seguaci! :surprise2:

Sembra così semplice, eppure si vedono milioni di ingenui cadere nelle trappole più banali e seguire falsi profeti per decenni prima di scoprire l'inganno (a volte non lo scoprono mai). Un altro esempio eclatante è Sai Baba. Faceva trucchi che manco il più scarso dei prestigiatori sarebbe così maldestro, spacciava bigiotteria finta da due soldi, viveva in un palazzo lussuosissimo, non era capace di guarire le malattie, non è stato capace di prevedere neppure la sua morte, eppure 40 milioni di gonzi che erano convinti (e lo sono ancora!) che fosse Dio onnipotente sulla Terra! Ma insegnava ad amare il prossimo? Beh, a giudicare da tutti gli anatemi :XD: che mi hanno lanciato i suoi seguaci quando ho detto che era un ciarlatano (e da come le sue guardie pestavano gli oppositori), non credo che fosse così bravo a insegnare pace e amore... : Rolleyes :

"Ad ognuno secondo le sue opere" diceva Gesù, non ha detto: "a ciascuno secondo le sue parole"! Perchè a parole sono tutti bravi, ma poi sono solo i fatti che contano! Ad es. negli Stati Uniti c'è un tale, Neale Donald Walsch, che dice di intervistare Dio tutti i giorni, in pratica si è autoproclamato profeta : WohoW : , vende i suoi libri e dvd a caro prezzo ed è diventato stramiliardario, grazie anche ai diritti su un film che hanno fatto su di lui. Anche qui, un fiume di seguaci che non hanno dubbi che lui parli veramente con Dio! :eek:
Io ho letto qualcosa e nei suoi libri parla spesso di politica, discorsi troppo umani e troppo poco divini, ma già il fatto che si sia arricchito così tanto parlando di "povertà" spirituale mi aveva fatto insospettire. Questo mi ricorda Celentano, Benigni o Grillo che a parole disprezzano le cose materiali, le ricchezze, e lodano la povertà, ecc. poi mettono da parte il saio e tirano fuori la calcolatrice per contare i miliardi che intascano. Oppure i "pacifisti" che sventolano la bandiera della pace e poi fanno attentati e festeggiano quando ci sono morti! Non è forse ipocrisia allo stato puro? : :s :

Basta guardare come si comporta chiunque venga a contatto veramente con figure spirituali per rendersi conto di come l'umiltà sia al primissimo posto, basta pensare a Chico Xavier, a tutti i veggenti che hanno visto la Madonna, ai Santi... l'umiltà assoluta, hanno donato tutto in beneficenza per i poveri, non hanno voluto neppure essere sfiorati dai guadagni, altro che vivere da miliardari in palazzi iperlusso... : :s :

Qui ci sono dei video molto divertenti in cui si vedono falsi profeti con il Rolex ( : WohoW : ) nel più totale ridicolo.

Falsi profeti.... prima parte del video


Falsi profeti... ultima parte del video


Sai Baba, beccato a imbrogliare in modo palese...
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista

Re: I falsi profeti: Tra il dire e il fare...

Messaggioda Giovanni » giovedì 18 ottobre 2012, 17:21

Giuseppe ha scritto:parli di falsi profeti e citi "Celentano, Grillo, Benigni" ritengo assolumante fuori luogo questa tua affermazione e assolutamente faziosa!!

Quei tre personaggi sono un esempio veramente classico di falsi profeti, perchè parlano sempre di "ricchezza interiore" ma poi finiscono sempre per accumulare montagne di denaro per interventi dalla durata irrisoria (guadagnare un milione di euro per un'ora...), quindi è di una evidenza schiacciante quali siano i loro veri interessi. Se tu non vedi questo sei tu che sei assolutamente fazioso e con i prosciutti negli occhi.

Giuseppe ha scritto:In un tuo post precedente dicevi che il nostro presidente (ex presidente) ha l'aura di un angelo...

Il nostro ex presidente, che ho conosciuto di persona e ho visto la sua aura con i miei occhi, è una persona di grande cuore che ha aiutato tantissime persone in difficoltà, il suo difetto semmai è quello di essere troppo buono, un agnello in mezzo ai lupi. E' stato perseguitato giudiziariamente da dei delinquenti per motivi esclusivamente politici, purtroppo c'è una campagna di disinformazione vergognosa su questo ed è facile caderci per chi non ha obiettività e non riesce a leggere nel cuore delle persone. E come lui Andreotti, il Capitano "Ultimo", Enzo Tortora e tanti altri. Gli stessi Falcone, Borsellino e il Generale Dalla Chiesa hanno più volte detto che i veri nemici erano con la toga e sono proprio coloro che ancora adesso perseguitano il nostro ex presidente, una manciata di delinquenti che solo per il fatto di "portare la toga" molti li credono dei santi benefattori (un pò l'errore che si fa coni preti, che poi si rivelano pedofili...), ma si dovrebbe sapere ormai che l'abito non fa il monaco, eppure sono in tantissimi a caderci ingenuamente. Ma non mi va di discutere di questo perchè il discorso andrebbe davvero per le lunghe e so già che tu rimarresti delle tue convinzioni qualunque cosa io ti potessi portare.
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista

Re: I falsi profeti: Tra il dire e il fare...

Messaggioda Giovanni » giovedì 18 ottobre 2012, 20:41

Giuseppe ha scritto:Mi hai dato la conferma... anche tu segui i falsi profeti e ne sei assolutamente convinto come le persone che hai citato nel tuo post. Mi dispiace per te ma non devo convincerti del contrario quando ne avrai le possibilità capirai. Buona vita e buon risveglio.


Ahah, se pensarla diversamente da te significa confermare di seguire i falsi profeti... :XD:
Ho già capito con chi ho a che fare. : Rolleyes :
Buon risveglio a te. :F_ciao:
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista

Re: R: I falsi profeti: Tra il dire e il fare...

Messaggioda Giovanni » venerdì 19 ottobre 2012, 14:15

Non penso tu sia in malafede, ma penso che tu sia ingenua vittima di quei falsi profeti che sono appunto quei delinquenti che sono andati a perseguitare certi personaggi per motivi esclusivamente politici. Ci sono una miriade di prove schiaccianti su queste persecuzioni e sulla malafede di questi magistrati.

Tra l'altro la prova che Berlusconi non fa parte del club dei massoni sta nel fatto che é l'UNICO AL MONDO tra i grandi che non ha mai partecipato al Bilderberg, ed é per giunta stato sostituito con Mario Monti quando ha tentato di andare contro le banche. Questo per chi sa fare funzionare almeno un pò il cervello sono prove grandi come montagne. Per chi non ci riesce invece contano meno delle pagliacciate di Travaglio e Ingroia...

Se tu fossi in grado di vedere l'aura tossica di queste persone, come Ingroia, Travaglio, ecc. vedresti che sono come serpenti velenosi, ma tanto velenosi e viscidi che per non vedere la cattiveria in questa gente bisogna essere ciechi.

Travaglio ha descritto Papa Giovanni Paolo II come un mostro... per quei magistrati il Capitano Ultimo, che è un eroe nazionale, sarebbe un criminale mafioso... ma ci rendiamo conto dell'assurdità di prendere per oro colato tutto quello che dicono questi personaggi è davvero il massimo dell'ingenuità? Difendere Travaglio o quei magistrati, che attaccano anche persone assolutamente integerrime, significa veramente scambiare l'oscurità con la luce. A te non viene un minimo di dubbio di uno che dipinge un santo come un demonio? Sveglia!! Apri gli occhi! Il plagio è arrivato sino a questo punto da spegnere completamente la capacità di giudizio?
Ma poi qual è il criterio? che un condannato è automaticamente un malfattore? Bè allora Travaglio che è stato condannato oltre 10 volte cos'è? Una persona per bene? Basterebbe un briciolo di obiettività, è inutile arrampicarsi sugli specchi.

Ma non intendo convincere nessuno perché se uno non l'ha capito in 20 anni di lavaggio del cervello, di certo non lo capirà in 20 minuti, nonostante tutto quello che io possa dire. Sarebbe come cercare di spiegare a un fondamentalista che non è giusto massacrare "infedeli".

Apri il chakra del cuore e potrai leggere nel cuore delle persone, apri il chakra della vista e vedrai oltre la facciata esteriore, cerca l'obiettività e tante assurdità ti appariranno per quello che sono, cerca la coerenza e le regole varranno allo stesso modo in tutti i casi.

Se hai preso un abbaglio del genere allora non hai fatto ancora nessuna di queste quattro cose.
Bye

Inviato dal cellulare
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista

Re: R: I falsi profeti: Tra il dire e il fare...

Messaggioda Giovanni » lunedì 12 novembre 2012, 17:30

Eccezionale articolo in cui un ex magistrato, stimatissimo persino dai nemici, dopo 42 anni di onorata carriera si straccia la toga per il disgusto assoluto verso la magistratura italiana.
I magistrati onesti e validi in Italia sono pochissimi, il resto sono faziosi, incompetenti e disonesti, molto peggio dei politici. Considerarli oracoli o santi per il solo fatto che abbiano la toga o la scorta é il classico errore di ragionare "per categorie".
Consiglio di leggerlo a tutti, soprattutto a chi li considera eroi e santi perché la realtà é esattamente l'opposto.

http://www.nocensura.com/2012/11/perche ... po-42.html

Inviato da tablet
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista

Re: R: I falsi profeti: Tra il dire e il fare...

Messaggioda Giovanni » mercoledì 14 novembre 2012, 20:38

Oggi l'ennesimo esempio di persecuzione giudiziaria da parte dei soliti magistrati corrotti nei confronti di un innocente. Una montagna di intercettazioni, tra l'altro illegali e illegittime, centinaia di agenti impiegati che neanche per i processi per mafia... Nonostante tutti i testimoni siano concordi nello scagionare l'ex presidente del Consiglio, nonostante persino la presunta vittima dica che non c'é stato alcun reato, nessun rapporto, nonostante non esista alcuna prova questi delinquenti con la toga insistono ancora con questa farsa malefica per motivi politici.

É davvero talmente difficile capire chi sono i serpenti velenosi e chi la vittima? Eppure come succede sin dai tempi di Socrate la gente tende a dare a priori ragione agli accusatori, vestiti con l'abito di sedicenti "giustizieri", e condannare l'accusato, informarsi con obiettività é troppo fastidioso, troppo noioso... L'abito fa il monaco, basta mettersi una toga o un saio per apparire "santo" ai superficiali.
Rimango allibito in questi casi perchè la verità non potrebbe essere più evidente, traspare in modo solare in ogni cosa, eppure c'è chi non la vede. Perché? Perché non vuole e non fa nessuno sforzo per vederla.
Chi non riesce neppure in questi casi così lampanti ha bisogno di esercitarsi ancora parecchio, sempre che abbia davvero voglia di farlo.

Inviato da tablet
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista


Torna a Autori dello Spiritismo - Citazione d'Aiuto

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron