Vita dopo la morte

La dottrina spiritica e i suoi autori

Vita dopo la morte

Messaggioda Fernanda » martedì 7 luglio 2009, 12:10

Vita dopo la morte

Il processo nel quale la sostanza animata cessa di funzionare e inizia a decadere. Un processo di trasformazione.

Vi sono molte controversie per quello che concerne il momento esatto della morte. La morte è finale quando il cordone d'argento viene tagliato e il corpo spirituale lascia quello fisico. La morte fisica in genere avviene in un periodo di tre giorni, durante i quali il corpo non dovrebbe essere disturbato. Al momento della morte finale, una quantità tremenda di energia psichica e spirituale viene emanata. Ecco perché si registrano casi di persone che, nel momento in cui passano nel mondo dello spirito sono capaci di manifestarsi ai parenti molte miglia distanti. Lo scoppio di energia psichica e spirituale li trasporta, mentre ancora sono vicini alla terra. Quando infine il cordone d'argento è spezzato, nessun uomo medico o persona può far rivivere quel corpo fisico di nuovo.

Dopo la morte finale, l'essenza cosciente potrebbe trovarsi in uno dei tanti piani dell'esistenza, a seconda delle realizzazioni spirituali, l'attaccamento al Piano della Terra, il modo in cui la morte avviene, ecc. Quando l'anima è cosciente, vede lo spirito ritirarsi gradualmente e aprire gli occhi al mondo dello spirito. La transizione al mondo nuovo è più facile per coloro che hanno la conoscenza, in quanto passano attraverso e nei nuovi stati con uno stato conscio della nuova vita. Altri devono dormire e riposare per un periodo più lungo, o essere portati in un luogo speciale--una casa di riposo--fino a quando riescono a predisporre la propria transizione.

Qualsiasi vita che è forzata a lasciare il corpo prima di aver raggiunto la maturità sulla terra non è preparata per il mondo dello spirito. La maggioranza delle persone sanno quando sono morte, anche se si ha bisogno di tempo affinché si rendano conto ad uno stato conscio completo. Il mondo ha degli ospedali per trattare i corpi feriti e lesi, ma il mondo dello spirito deve curare le anime ferite e lese. Là dove un individuo ha reso un grande servizio, l'amore, la buona volontà, l'affetto e la preghiera lo accompagneranno nel passaggio al mondo successivo, allora il risveglio viene affrettato, in quanto queste vibrazioni lo aiutano.

Quando una porzione dello Spirito Collettivo si ritrae dal corpo della materia, il lavoro di quel corpo è finito e ritorna alla terra. Quando, nello stadio successivo della vita, lo Spirito si ritrae dal corpo astrale, allora il lavoro di quel corpo è finito e si risolve ancora negli elementi dei quali era composto; in quanto nel momento in cui l'essenza dello Spirito si ritrae, pure la vita viene ritratta.

Il livello evolutivo che un'entità ha raggiunto, detta i piani dell'esistenza nei quali si troveranno infine dopo la morte fisica. Non vi sono né notte né giorno, solo luce eterna nei regni superiori, e l'oscurità o il grigiore nei regni inferiori.

La gente sulla terra è in lutto e si dispera quando quelli vicino a loro muoiono, perché pensano che quel corpo è l'individuo, credono che la morte li privi dell'amato. La morte non ha alcun potere sulla vita, in quanto l'anima, una volta liberata diventa uno spirito risorto che accoglie la fuga dalla schiavitù e dal legame di una prigione materiale. In realtà, noi iniziamo a vivere solo quando siamo morti. Infine, vi è un'espressione maggiore, in quanto una volta liberata dal corpo, la mente è in grado di ritornare nel proprio, avendo uno strumento più perfetto attraverso il quale esprimersi.

Quando passiamo nel mondo dello spirito, abbiamo una visione completa di ogni visita che abbiamo fatto nello stato di sonno. Alcune persone nel mondo dello spirito sanno quando la dissoluzione avrà luogo per qualcuno, ma dipende da una varietà di circostanze. La conoscenza attraverso i legami d'amore sono un fattore significativo, vi è sempre la compagnia di una persona amata che ci aiuta ad attraversare il confine e a ricevere l'anima che è passata attraverso la valle delle ombre per iniziare un'epoca nuova e meravigliosa della sua vita.

Nel tempo, ci renderemo conto che l'unità dello spirito è maggiore dell'unità delle cose fisiche. La perdita di una persona amata nella presenza fisica può essere grande, ma sono inevitabilmente più vicini ai loro amati che mai prima nel mondo della sostanza. Il dolore unico dell'uno diventa il dolore dell'amato.

Coloro che persistono nell'affermare che non vi è vita dopo la morte fisica, dovrebbero considerare che l'energia non può essere distrutta, e che può solo cambiare (trasformare) la propria struttura. Gli impulsi elettrici sono generati nella mente cosciente che è una forma di energia. La vita stessa è una forma di energia, quindi vi deve essere una trasformazione della stessa che era una volta contenuta nella vita. Questo vale per ogni forma vitale, sia essa imbevuta di coscienza oppure no.

Fonte: Riferimento Metafisico
Traduzione italiana di Anny Ballardini


:abbracci:
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco

Il messaggio di Fernanda piace a:
anghelos
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 424 volte
Religione: Spiritista

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda edomerida67 » giovedì 22 ottobre 2009, 21:40

: Eeek : a proposito di vita dopo la morte...ho un amica ..tra virgolette..e' testimone di geova da sempre..abbiamo discusso molte volte ..sulla religione..tu pensa che 10 anni fa quando l'ho conosciuta..gli ho detto che se il suo intento era quello di convincermi a diventare una testimone di geova..di lasciar perdere..perche' c'era una cosa del quale non poteva convincermi..era che alla morte ci fosse il nulla...loro credono che alla morte non ci sia niente..che si addormentino ..finche' non arrivrera' .il giudizio di dio ..allora chi ha creduto in lui ..verra' risvegliato dalla morte e con lo stesso corpo ..riportato sulla terra..per viverci per sempre... : Mr green : io gli ho sempre risposto che un giorno ci ritroveremmo .dopo la morte e ne riparleremmo da spiriti..ma ti giuro mi sono sempre chiesta..nel momento in cui arrivano a capire che sono morti ..e pur ancora vivi..cosa succedde..uno schoc totale??
Patrizia
Avatar utente
edomerida67
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 146
Iscritto il: giovedì 24 settembre 2009, 8:33
“Mi Piace” dati: 5 volte
“Mi Piace” ricevuti: 9 volte

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda Giovanni » lunedì 1 marzo 2010, 20:21

La brutta sorte degli increduli

Ecco alcune belle pagine del libro "La vita dopo la morte di Emma Barker" che descrivono cosa accade a chi crede che dopo la morte vi è il nulla. E se hanno passato la vita a convindere altri della loro teoria, saranno responsabili del male che fanno. Il 95% degli scienziati subirà questa bruttissima ma ben meritata sorte.
Allegati
P1.png
1
P2.png
2
P3.png
3
P4.png
4
P5.png
5
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda edomerida67 » martedì 2 marzo 2010, 22:39

: Smile : grazie giovanni
molto interessante
Patrizia
Avatar utente
edomerida67
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 146
Iscritto il: giovedì 24 settembre 2009, 8:33
“Mi Piace” dati: 5 volte
“Mi Piace” ricevuti: 9 volte

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda Fernanda » martedì 2 marzo 2010, 22:49


Bravo Giovanni!!! Belle queste riflessione che ci fai fare!!! : Thumbup : :grazie1000:

Più bello ancora é il ritorno di Patrizia!!! : Love : Bentornata!!! : Yahooo : Spero ricominciare a rilleggerti!!!! :dicocuore:

Un abbraccio forte forte a tutti i due e buona notte!!!! :d26:

Fernanda.
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 424 volte
Religione: Spiritista

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda Ezrha » giovedì 1 aprile 2010, 13:38

La vita dopo la morte, non credo che esistano l'una o l'altra, Io credo che esiste solo l'esistenza e che niente è mai incominciato.
Tanto per farmi capire, vi ricordate il vecchio indovinello: (chi e nato prima l'uovo o la gallina?).....
Ho meditato per anni su questo indovinello e neanche la religione mi ha mai soddisfatto in una risposta. Dopo anni di lunga meditazione e ragionamenti sia materiali che nel campo spirituale, sono arrivato alla conclusione che la risposta è il cerchio: tutto ciò che esiste è sempre esistito e sempre esisterà, non c'è creazione, non ci sono dei, noi siamo il tutto ed il tutto siamo noi; come la pianta che fa semi, e poi i semi "morendo" sbocciano e diventano pianta, anche noi continuamo ad esistere in un ciclo senza inizio e ne fine.
concludendo, quando lasceremo questo corpo, saremo corpo spirituale e potremo decidere cosa essere dopo nel continium del cerchio della unica senza inizio e ne fine della vita.
Si può volare su di un aquilone.Immagine
Avatar utente
Ezrha
Sporadico
Sporadico
 
Messaggi: 13
Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 15:23
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 0 volta
Religione: nessuna

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda Giovanni » giovedì 1 aprile 2010, 14:42

Beh sì la morte è solo un passaggio di stato. In realtà esistiamo sempre, cambiamo solo "abito" e dimensione (luogo), ma l'esistenza è continua.
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda Fernanda » giovedì 1 aprile 2010, 18:15

Ezrha, eccoci qui ancora!!!! : Yahooo :

Io invece vedo diverso una cosa "solamente" : Eeek : - con la mia ottica miopi il tuo cerchio mi diventa un spirale!!! Hai capito il contesto?

L’inizio lo vedo e come, anche se non sono capaci ancora di capirlo :chevelodicoafare: , ma la fine…. questa sì, è meravigliosamente infinita!!!! : ... :

Un abbraccio e tante belle cose!!!!

Fernanda. :fiori2:
“L’essere umano è in qualsiasi situazione,
quello che aspira,
l’irradiazione di quello che sente,
gli interessi che coltiva.”

Spirito Joanna de Ângelis
Psicografia Divaldo Pereira Franco
Avatar utente
Fernanda
Amministratore
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: venerdì 20 febbraio 2009, 16:08
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 424 volte
Religione: Spiritista

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda Paolo_P » mercoledì 8 settembre 2010, 19:17


Stupendi i messaggi che avete scritto.

La " trasformazione " che il trapasso svolge è sempre in relazione agli stati intimi dello
Spirito che si appresta a lasciare il mondo materiale ; pensiamo se, tra pochi minuti,
qualcuno ci suonasse alla porta e ci dicesse : " Caro fratello, devi partire per un lungo
viaggio e devi lasciare qui tutto, perchè sei stato promosso di grado
". Che risponderemmo ?
Capite che è l'attimo che fugge, è il Mistero che si palesa, prima o poi, a tutti. Io temo una
vita mal vissuta, ma non la morte, che è anzi benedizione per le persone che hanno vissuto
rettamente.

Qui sotto una canzone che vorrei condividere con voi - è bellissima.... - :

Immagine Clicca qui ! Immagine

<< Uno misura un Cerchio , che inizia ovunque >>
Avatar utente
Paolo_P
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 293
Iscritto il: domenica 29 agosto 2010, 18:57
“Mi Piace” dati: 0 volta
“Mi Piace” ricevuti: 3 volte
Religione: Spiritista

Re: Vita dopo la morte

Messaggioda Giovanni » mercoledì 8 settembre 2010, 21:32

Canzone bellissima, grazie.
Tutto ciò che esiste non è null'altro che una lezione
Libri spirituali gratuiti http://librispirituali.altervista.org
Avatar utente
Giovanni
Amministratore
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: lunedì 16 febbraio 2009, 16:19
“Mi Piace” dati: 913 volte
“Mi Piace” ricevuti: 529 volte
Religione: Spiritualista

Prossimo

Torna a Autori dello Spiritismo - Citazione d'Aiuto

Chat Room Vita Oltre la Vita
Commenta:

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron